Il “Red Head Sicily” è ora gemellato con il “Redhead Days” dei Paesi Bassi

I due festival si svolgeranno in concomitanza di data e, per la prima volta, i rossi del Nord Europa e quelli siciliani potranno incontrarsi, seppur virtualmente, in un collegamento video che si svolgerà a partire dalle ore 15 di sabato 27

Il “Red Head Sicily” si gemella con il “Redhead Days” nei Paesi Bassi. È questa la novità della quarta edizione del raduno delle persone coi capelli e le barbe rossi naturali che quest’anno in Sicilia si svolgerà sabato 27 agosto presso il lido “Monnalisa beach” della frazione di Tre Fontane, a Campobello di Mazara.

I due festival si svolgeranno in concomitanza di data e, per la prima volta, i rossi del Nord Europa e quelli siciliani potranno incontrarsi, seppur virtualmente, in un collegamento video che si svolgerà a partire dalle ore 15:00 di sabato 27. L’incontro tra le due comunità, a distanza di quasi 2.000 chilometri, avverrà grazie all’accordo di amicizia tra gli organizzatori del “Red Head Sicily” Enrico Malato, Max Firreri e Filippo Peralta con Bart Rouwenhorst, direttore artistico del Festival “Redhead Days” che ogni anno nei Paesi Bassi raduna migliaia di rossi del Nord Europa.

“Da Tre Fontane mostreremo ai nostri amici dell’Olanda il mare e la magnifica spiaggia a misura di bambini, premiata anche quest’anno con la bandiera verde dell’Associazione nazionale pediatri – spiega Enrico Malato, vice presidente del “Red Head Sicily” – e questo grazie alla piena collaborazione della Pro Loco “Costa di Cusa”, che sostiene il nostro progetto. L’obiettivo sarà quello, per il prossimo anno, di far venire i rossi del Nord Europa qui, per godersi mare e divertimento in occasione del nostro evento”.

Dopo tre edizioni a Favignana e Marsala, quest’anno a Tre Fontane il festival (unico del genere nel Sud Italia) si svolgerà a partire dalle 10:00 del mattino sino alle 20:00. Testimonial dell’evento sarà l’attore Fabrizio Bracconeri. Dopo la registrazione dei partecipanti, sono previsti due momenti di gioco sulla spiaggia (alle ore 11:30 e nel pomeriggio alle 17:30) e l’animazione con la diretta radio di “Radio Azimut Network”. Durante la giornata si svolgeranno diversi shooting fotografici. Alle 18,45 aperiRed con musica.

Il brindisi con gli Shark a Palazzo D'Alì 240611

Mentre Shark brinda l’assessore risponde alla Lega Nazionale Pallacanestro [VIDEO]

Adesso si cambia regime, si passa al professionismo un'era nuova che davvero non vediamo l'ora di vivere"
È indiziato di appartenere a Cosa nostra e in affari anche con la famiglia mafiosa di Castelvetrano
Il martedì dalle 10 alle 12 e il giovedì dalle 15 alle 17
Sul posto Vigili del fuoco, Protezione civile comunale e Forestale
L'Assessorato dei Beni culturali della Regione Siciliana cofinanzia la produzione
"Decisioni su progetti di grande impatto ambientale devono essere prese con il coinvolgimento delle comunità locali"
Questa domenica va in scena la compagnia "Piccolo Teatro" di Alcamo con "Tintu... cu è ca ci ncagghia"
Grazie ai volontari, fino a settembre, dalle 18.30 alle 23.30
Incrementerà la portata d’acqua a disposizione della città di 15 litri al secondo
Le selezioni si svolgeranno martedì 18 giugno, dalle 15 alle 18.30

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Fu ucciso a Palermo in un agguato mafioso con il capitano D'Aleo e l’appuntato Bommarito
La storia del fisico italiano, inventore e padre delle comunicazioni, tra prosa teatrale, canti, musica e coreografie
Iniziativa di Renantis Sicilia in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria
Appello intervenga presso il governo nazionale e la cabina di regia del Ministero della Coesione