Il prefetto Tommaso Ricciardi lascia Trapani

Al suo posto arriva l’attuale prefetta di Ragusa, Filippina Cocuzza

A poco più di due anni dal suo insediamento – era arrivato l’1 aprile 2019 – il prefetto Tommaso Ricciardi lascia la Prefettura di Trapani per andare ad assumere la guida di quella di Pesaro Urbino. Dovrebbe raggiungere la nuova sede nel giro di due settimane circa.

Al suo posto arriva l’attuale prefetta di Ragusa, Filippina Cocuzza, anche lei trasferita – come deciso dal Consiglio dei Ministri nella seduta di ieri – dopo tre anni di permanenza in quella provincia siciliana.

Cocuzza, 63 anni, è originaria di Enna, è sposata e ha due figlie. Tra i suoi primi incarichi quello svolto presso l’Agenzia Nazionale per i Beni sequestrati e confiscati.

Durante la stessa seduta, il Governo ha nominato l’ex prefetto di Trapani Darco Pellos nuovo prefetto di Ancona. Pellos lascia così l’incarico di direttore centrale delle risorse umane del Dipartimento dei Vigili del Fuoco, dove era giunto dopo aver lasciato Trapani.

Nomina a prefetto, e subito destinato alla guida della Prefettura di Foggia, per l’ex questore di Trapani Carmine Esposito.
Altra nomina a prefetto decisa dal Governo è stata quella di Giuseppe Raineri, che aveva prestato servizio a Trapani come capo di gabinetto. Ranieri andrà a svolgere le funzioni di prefetto a Ragusa.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma… Cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi