Il Marsala passa il turno in Coppa Italia di Serie D

Un giovanissimo Marsala, con ben nove giocatori all’esordio, sbanca l’ “Orazio Raiti” nel Primo Turno di Coppa Italia e supera agevolmente il Biancavilla 1990 a domicilio: finisce 1-3, con gli Azzurri che adesso affronteranno il Città di Acireale 1946 al “Nino Lombardo Angotta” a data da destinarsi nei Trentaduesimi di Finale. Una vittoria meritata che fa morale in vista della sfida del “San Filippo – Franco Scoglio” distante appena quattro giorni, quando si sfiderà ancora in trasferta l’ACR Messina per la 6° giornata di campionato.

LA CRONACA:

Mister Orazio Pidatella sceglie il 4-3-3 con capitan Amaya al centro dell’attacco gialloblu; mister Vincenzo Giannusa risponde a specchio con il capitano di giornata, Lauria, nella posizione di playmaker.
Pronti-via e gli azzurri vanno in rete: al 5′ Ogbebor semina il panico sulla sinistra, cross al centro e Castrovilli si fa trovare pronto per la staffilata vincente che vale lo zero a uno. Il Biancavilla risponde al 10′: azione veloce in verticale, palla a Mino che di destro centra in pieno il palo. Un minuto dopo è ancora Mino su calcio d’angolo a rendersi pericoloso, ma il suo colpo di testa non è preciso. Al 17′ i catanesi pareggiano: Leotta salta netto Di Chiara, rientra sul sinistro e trafigge Russo per l’1-1. Al 26′ il Marsala cuce un eurogol: Ogbebor sulla sinistra salta un avversario, Lauria raccoglie di prima intenzione da fuori area e pianta un sinistro all’incrocio dei pali per l’1-2. Al 33′ Castrovilli recupera palla, si presenta in avanti e calcia un buon tiro che Anastasi deve respingere in angolo. Al 37′ imperversa Ogbebor, rientra sul destro e il suo tiro viene ammortizzato a fatica dal portiere gialloblu.
Al 43′ è ancora capitan Lauria a chiamare Anastasi alla respinta miracolosa in calcio d’angolo.
Nella ripresa il Marsala riprende da dove aveva terminato, al 53′ A. Romeo calcia forte e Anastasi si deve rifugiare in angolo. Al 65′ il neo-entrato Ferchichi prova il “gol del mercoledì” calciando in porta su punizione da centrocampo, il portiere locale non si fa sorprendere. All’82’ si rivedono pericolosamente gli etnei, Licandri trova in area Amaya ma l’argentino non trova il tap-in vincente. All’88’ D’Anna si invola sulla sinistra, crossa ma Novara non arriva al tocco risolutivo. Al 90′ arriva l’occasione più ghiotta per pervenire al pareggio per i biancavillesi: calcio d’angolo, in tuffo arriva Amaya e il pallone va fuori di un soffio. Al 91′ Pucci salta un avversario ed entra in area, scarta anche Anastasi ma da posizione defilata centra il palo. Al 94′ gli azzurri la chiudono con ampio merito: Ferchichi parte in contropiede sulla destra, assist al bacio per Novara che sigla il definitivo 1-3 e festeggia nel migliore dei modi l’esordio assoluto in Prima Squadra.

I TABELLINI:

Biancavilla 1990 – Marsala 1-3 (1-2 p.t.)
Biancavilla 1990: Anastasi (’01), Strano (’01) (60′ Lanzanò (’01)), Indelicato (’99), Marcellino (’02) (69′ Lo Presti (’01)), Bonaccorsi, Guarnera (’99), Leotta (’01) (52′ Licandri (’02)), Condorelli (’99), Mino, Amaya (K), Asero (’00) (76′ Spampinato (’01)). A disposizione: Genovese (’00), Guerci (’00), Lucarelli, Messina, /.
Allenatore: Orazio Pidatella.
Marsala: Russo (’00), Di Chiara (’01), Scalisi (’02), Lauria (K) (52′ Ferchichi), Gallo (’00), Lo Iacono (’01), Ogbebor (’99) (61′ D’Anna (’00)), Erbini (’01), A. Romeo (01) (69′ Arini (’02)), Castrovilli (’00) (72′ Pucci (’02)), Sardone (’01) (77′ Novara (’02)). A disposizione: Giordano (’02), Paladino (’03), Silaco (’02), /.
Allenatore: Vincenzo Giannusa.
Reti: 17′ Leotta (B); 5′ Castrovilli (M), 26′ Lauria (M), 94′ Novara (M).
Ammonizioni: /.
Espulsioni: /.
Corner: 4 a 3 per il Biancavilla 1990.
Recuperi: 1′ p.t. e 4′ s.t.
Arbitro ed Assistenti: Sig. Carlo Virgilio da Agrigento; Sigg. Manfredi Scribano (Agrigento) e Alessandro Gennuso (Caltanissetta).
Spettatori: 200 circa.
Note: /.

Altro che sindaco o assessore, a Trapani decidono i topi [AUDIO]

Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Con Ornella Fulco parliamo del primo appuntamento della rassegna letteraria di questa sera, giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice
Nascondeva una pistola d avrebbe messo a disposizione del boss un garage trasformato in appartamentino
Si tratta del terzo spettacolo in cartellone e si terrà al Salotto Culturale Insonnia il 24 luglio
L'autrice firmerà il suo libro “Granita e baguette”, nuovo “capitolo” della saga delle Signore di Monte Pepe
Lo scrittore trapanese torna a trattare in chiave romanzata lo scottante tema della violenza sulle donne
Ne parliamo con la professoressa Giovanna Parisi, coordinatrice del corso di laurea in Biodiversità e Innovazione Tecnologica

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Si prosegue, fino al 20 luglio, con un ricco programma di proiezioni a cielo aperto, incontri e dibattiti, degustazioni e spettacoli
Due mesi di concerti, spettacoli e performance che abbracciano sette secoli di storia musicale, dal Medioevo al Barocco
Schifani: «Ordinanza per tutelare la salute degli addetti più a rischio»