Il Distretto Turistico Sicilia Occidentale, con la destinazione West of Sicily, incassa un grande successo alla Bit di Milano

La presenza di giornalisti e troupe televisive: Touring Club, Eden-Un Pianeta da salvare. Le “wedding location” e le produzioni cinematografiche

La Borsa Internazionale del Turismo a cui il Distretto Turistico della Sicilia Occidentale ha partecipato dal 12 al 14 febbraio a Milano, è stata una proficua occasione per promuovere la destinazione “West of Siciliy”. Il progetto di destinazione, avviato nel 2019 su cui il Distretto sta lavorando alacremente, è un obiettivo concordato con tutti i soci pubblici e privati che vi hanno investito risorse economiche. Oggi, solo dopo pochi anni e con la pandemia che ha frenato tutte le attività, West of Sicily è un brand riconosciuto da centinaia di migliaia di persone nel mondo molte delle quali rimaste in contatto con il brand su diversi canali dell’ecosistema di comunicazione digitale. Solo nel 2022 sono state oltre 13 milioni le persone raggiunte nel mondo tra Facebook e Instagram e oltre 11.000 le persone iscritte alla newsletter.

L’incentivazione delle produzioni televisive e cinematografiche (“Màkari” seconda serie, la serie su “il Gattopardo”), la promozione del brand su riviste del gruppo Cairo Rcs (Dove, Bell’Italia…), la realizzazione della prima Guida di Repubblica “Trapani e la Sicilia Occidentale”, la distribuzione sulla Rai nel video “Non solo Caribi”, le collaborazioni con Rai News 24 e altre tv nazionali, l’organizzazione del primo Fam Trip con la presenza di travel blogger e influencer nella Sicilia occidentale, il contest fotografico Wow of Sicily che ha coinvolto tantissimi partecipanti e la grande sinergia con l’Assessorato regionale al Turismo per la campagna pubblicitaria e fotografica nelle maggiori stazioni ferroviarie italiane, sono solo alcuni dei progetti avviati e dei quali già si vedono i risultati.

La riconoscibilità a livello nazionale e internazionale è ormai consolidata con la presenza dei turisti nel territorio grazie anche agli articoli e ai servizi di testate internazionali (tra questi Vogue, The New York Times, The Telegraph). Con Repubblica, inoltre, si sta lavorando per la realizzazione di altre due Guide riguardanti il territorio.

Nel corso della Bit 2023 la DMO è stata ospite nel grande stand della Regione ed ha avuto l’opportunità di stringere nuovi contatti e relazioni di cui si colgono già i primi frutti. Infatti, da domenica 19 a giovedì 23 febbraio un giornalista e un fotografo del Touring Club Italiano – Magazine visiteranno molti siti della provincia che poi promuoveranno attraverso il giornale specializzato. Inoltre la troupe di Eden – Un Pianeta da salvare, programma di La7 condotto da Licia Colò sarà a Trapani a fine mese (per quattro o cinque giorni di riprese) per raccontare gli angoli più suggestivi del territorio. Infine, grazie alla collaborazione con gli operatori privati, è stata creata un’offerta wedding location per favorire l’attrazione di questo target specializzato.

“I risultati del lavoro svolto con serietà e impegno in questi ultimi anni sono eloquenti – afferma il presidente del Distretto Rosalia D’Alì – Siamo all’inizio del 2023 e riscontriamo un grande interesse per il territorio, nuovi incoming di enti e operatori di settore. Grazie alla qualità del lavoro svolto, siamo stati coinvolti dalla Regione per partecipare alle imminenti Fiere di Berlino e di Bergamo. La destinazione turistica è ormai una realtà consolidata – prosegue il presidente D’Alì – Continuiamo a lavorare insieme ai soci pubblici e privati per consolidare la presenza del Distretto nei mercati nazionali e internazionali. Le tante iniziative messe in campo nel 2023 rilanceranno la nostra mission turistica”.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
I granata potrebbero mettere a segno una storica tripletta
Riprese le proposte che il deputato regionale Safina aveva presentato all'Ars
SI è concluso l'apposito corso di formazione attivato dalla Protezione civile regionale con altri Enti
Prevista l'organizzazione di incontri con cadenza periodica alla Torre di Ligny
La strada provinciale Valderice - Erice, parte del tracciato di gara, fino al bivio di Martogna, sarà chiusa al traffico dalle 7:30 alle 15:30
Gli eventi prenderanno il via il 10 luglio e si concluderanno il 28 agosto, tutti con inizio alle ore 21:30
Ventuno milioni per le famiglie siciliane per gli affitti del 2022

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Intervento sostitutivo necessario e obbligatorio da parte della Regione
Letture ad alta voce e laboratori in biblioteca a partire dal 17 giugno
"I disagi e il clima di tensione che si vive in azienda sono peggiorati e i lavoratori sono stanchi e disillusi”
Questa domenica va in scena la compagnia "Piccolo Teatro" di Alcamo con "Tintu... cu è ca ci ncagghia"
Grazie ai volontari, fino a settembre, dalle 18.30 alle 23.30