Marsala, assicurato il servizio di assistenza igienico-sanitaria per bambini disabili

Delibera sul servizio di assistenza igienico/sanitaria per bambini disabili

A Marsala, sarà assicurato annualmente il servizio di assistenza igienico-sanitaria specialistico personale per i bambini disabili. Lo ha deliberato il CdA dell’Istituzione “Marsala Schola”, presieduto dall’avv. Sergio Bellafiore. Il contratto di dodici mesi con gli operatori specializzati, infatti, consentirà di fornire i servizi di sostegno ai suddetti minori, con benefici anche per le loro famiglie. Nei mesi scorsi, sull’attivazione del servizio avevano spinto sia l’Amministrazione Grillo che le Organizzazioni sindacali, nonché il Consiglio comunale, quest’ultimo proponendo apposito atto di indirizzo. Il sindaco Massimo Grillo: “Le fasce deboli della nostra città saranno sempre la mia priorità. Due ottimi risultati in poco tempo: evitata la chiusura del Convitto Audiofonolesi e garantita, finalmente, l’assistenza igienico personale dal primo giorno di scuola. Ma non solo: è stata garantita la stabilizzazione oraria del personale che svolge il prezioso compito dell’assistenza. La definizione del contratto a tempo indeterminato sarà garantito per 12 mesi l’anno e consentirà finalmente di fornire servizi aggiuntivi che saranno di effettivo ed efficace sostegno ai bambini disabili e alle loro famiglie anche nel periodo estivo. Un risultato per la qualità del servizio e per riconoscere dignità ai lavoratori. Un ringraziamento a tutto il Consiglio Comunale, a Marsala Schola e alle Organizzazioni Sindacali per l’azione congiunta portata avanti”.

Il Consiglio comunale di Marsala esprime soddisfazione per la delibera adottata dal CdA di Marsala Schola, presieduto dall’Avv. Sergio Bellafiore, che ha dato seguito all’atto di indirizzo adottato dalla Giunta prevedendo, così come indicato dal Consiglio comunale, l’erogazione del servizio di assistenza igienico/sanitaria specialistico personale per i bambini disabili per tutto l’anno scolastico. In questo modo, grazie al contratto di 12 mesi degli operatori, si potranno fornire servizi aggiuntivi che saranno di effettivo ed efficace sostegno ai bambini disabili e alle loro famiglie. Un giusto riconoscimento agli operatori specializzati che con dedizione assolvono questo delicato compito.

Una battaglia iniziata qualche mese fa dai consiglieri Flavio Coppola, Nicola Fici, Mario Rodriquez, Ivan Gerardi, Gabriele Di Pietra, Leo Orlando, Rino Passalacqua Rosanna Genna, Michele Accardi, Walter Alagna – che nel mese di settembre dello scorso anno occuparono l’Aula consiliare, assieme al compianto consigliere Andrea Marino – sostenuta da tutto il Consiglio e che si conclude positivamente. Determinante in fase di trattativa sindacale il sindaco On. Massimo Grillo, il vice sindaco Paolo Ruggieri e l’assessore Valentina Piraino che hanno ribadito l’importanza del servizio a favore dei bambini con grave disabilità. Un ringraziamento va alle OO.SS. (UIL, Giorgio Macaddino – CISL, Santoro – CGIL, Piero Genco e Caterina Tusa) che hanno contribuito a trovare le condizioni per la regolarizzazione del nuovo contratto lavorativo degli assistenti.

Comunicato a firma dei Consiglieri:
Mario Rodriquez, Nicola Fici, Rino Passalacqua, Flavio Coppola, Walter Alagna, Antonio Vinci, Pino Carnese, Michele Accardi, Rosanna Genna, Ivan Gerardi, Elia Martinico, Enzo Sturiano, Eleonora Milazzo, Gaspare di Girolamo, Vito Milazzo, Piero Cavasino, Massimo Fernandez, Giancarlo Bonomo, Gabriele Di Pietra, Leo Orlando, Piergiorgio Giacalone, Vanessa Titone, Lele Pugliese, Pino Ferrantelli.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma… Cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi