Il comune di Erice partecipa al bando “Sport nei parchi 2020”, individuata una zona verde alla Cittadella della salute

Il posto individuato ospiterà, anche, una zona dedicata allo sgambamento per i cani: si potrà trascorrere del tempo coniugando l’attività sportiva con l’amore per gli animali

Erice, come altri comuni della provincia, aderisce e partecipa al bando “Sport nei parchi 2020” organizzato dall’Associazione Nazionale Comuni Italiani, che propone nuove modelli di pratica sportiva all’aperto, sia in autonomia che attraverso le Associazioni e le Società Sportive Dilettantistiche operanti sul territorio. Lo scopo, inoltre, è la realizzazione di sinergia tra le società e i Comuni – che vadano oltre il periodo di emergenza – per l’utilizzo di aree verdi comunali trasformandole in palestre en plein air.
Il comune di Erice ha scelto di partecipare alla “Linea di intervento 2” – Identificazione di aree verdi nei parchi cittadini da destinare ad “Urban sport activity e weekend”; cioè la creazione, all’interno dei parchi cittadini, di aree dedicate allo sport, messe a disposizione dai Comuni e gestite da ASD e SSD operanti sul territorio. Inoltre, l’obiettivo è di proporre, nel weekend, un programma di attività gratuite (finanziate da Sport e Salute) destinate a diversi target (bambini, ragazzi, donne, over 65 e diversamente abili).
Per la realizzazione del progetto è stata individuata un’area verde all’interno della Cittadella della Salute: “Tale area – commentano la sindaca Daniela Toscano e l’assessora allo sport Rossella Cosentino – diverrebbe un importante spazio di aggregazione e socializzazione in cui svolgere pratica ludico-sportiva e ottenere benessere psico-fisico. Considerato anche il fatto che ospiterà una zona dedicata allo sgambamento per i cani, lì si potrà dunque trascorrere del tempo coniugando l’attività sportiva con l’amore per gli animali”.
“Ci sembra – continuano la sindaca e l’assessora – davvero un mix perfetto, sia per l’incentivazione dello sport in tutte le fasce della popolazione che per la socializzazione dei nostri concittadini, soprattutto a seguito dell’emergenza pandemica che ha messo in ginocchio il settore sportivo portando alla chiusura di impianti e palestre. Proprio per questo creare nuove oasi di sport ci pare un modo per superare questa difficile fase”.

Tranchida: l’acqua arriva nonostante l’Enel e il “cortocircuito amministrativo” [AUDIO]

"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"
Disposti il divieto di avvicinamento e il sequestro preventivo di 174.350 euro
Per presentare le loro candidature nell'ambito di progetti a beneficio di persone in difficoltà economiche
A carico dei due sono risultate anche due condanne per diversi reati
"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"
Presente il sottosegretario all'Interno Emanuele Prisco
Si alterneranno tre spettacoli, dedicati a bambine, bambini e alle loro famiglie, dal 27 luglio al 16 agosto
In un’atmosfera suggestiva, gli spettatori potranno godere di spettacoli musicali immersi nei vigneti della cantina Baglio Oro
Questo progetto collettivo è il risultato di un intenso anno di riflessione e ricerca da parte di 41 fotografi contemporanei
Venerdì 26 luglio alle ore 19 si terrà la Santa Messa e alle ore 21 una serata memorial con video, musica e testimonianze nel campetto parrocchiale
Nato da una open call agli artisti, il cartellone di Selinunte, che accompagnerà l’estate per oltre due mesi, accoglie il primo spettacolo della rassegna Teatri di Pietra giovedì 25 luglio alle 21:30

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
I biglietti potranno essere ritirati presso la sede Avis in via Casa Bianca n. 34, con un'offerta minima € 10,00
Ospite della prima serata sarà Gianrico Carofiglio, scrittore e magistrato italiano, noto per i suoi romanzi gialli e legal thriller
Intervento stanotte di un elicottero HH139B dell’82° Centro SAR di Trapani