Il “Centro Studi Dino Grammatico” incontra il presidente dell’Ars Galvagno

È stato un momento di confronto sulla piena attuazione dell’Autonomia regionale

Le iniziative legate al decennale della fondazione (2013 – 2023) del “Centro Studi Dino Grammatico” si sono aperte con l’incontro da parte di una delegazione dell’Istituto culturale con l’onorevole Gaetano Galvagno (presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana).

È stato un momento di confronto molto significativo per riflettere, alla luce dell’eredità politica lasciata da Grammatico, sulla piena attuazione dell’Autonomia regionale in vista del prossimo dibattito nazionale e sulle prospettive di rilancio della Sicilia, con particolare attenzione alla vita degli Enti Locali.

Nel corso del 2023 sono previsti, inoltre, tutta una serie di momenti istituzionali che, a partire proprio dall’incontro non a caso con i vertici dell’Ars (Dino Grammatico per ben 35 anni rivestì il ruolo di parlamentare regionale), vedrà protagonista il Centro Studi Dino Grammatico.

Nella mattinata del prossimo 17 febbraio sempre una delegazione sarà, infatti, ospite, su invito dell’Ufficio di Presidenza, del Senato della Repubblica, mentre nel pomeriggio il presidente Fabrizio Fonte interverrà, invece, a una tavola rotonda su alcune importanti figure, tra cui per l’appunto Dino Grammatico, che nel secondo Novecento hanno caratterizzato positivamente una lungimirante visione di pensare la politica, la cultura e la società italiana. L’appuntamento romano è la seconda tappa, dopo l’esperienza del 2019 alla Camera dei Deputati, che coinvolge Fondazioni e Centri Studi che operano in tutta Italia per formare e per far crescere le nuove classi dirigenti.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
L’iniziativa è frutto della preoccupante carenza idrica che sta colpendo la Sicilia
Prevista l'istituzione di un fondo specifico destinato al finanziamento dei riti della Settimana Santa iscritti al REIS
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
"Nel programma approvato a maggio abbiamo puntato sulla qualità degli eventi che si articolano da giugno a settembre"
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"
L’evento sarà un'occasione significativa per esplorare approfonditamente gli aspetti naturalistici e culturali dei paesaggi delle due isole vulcaniche
La selezione, rispondendo in primis al principio di sostenibilità, ha elaborato un cartellone che prenderà il via a metà luglio e durerà tutta l’estate
Nell'occasione si presenta il libro “Pietro il pescatore pastore” di don Fabio Pizzitola