Guarda il Provinciale, Vincenzo, quando domani sera camminerai sull’erba…

Francesco Rinaudo a mister Italiano dal suo profilo Facebook:

Guarda il Provinciale, Vincenzo, quando domani sera camminerai sull’erba per raggiungere la tua panchina .
Guardalo e pensa che, pieno o no, la gente granata, quella gente, è lì per te.
Guarda il Provinciale, Vincenzo, perché a quella gente tu hai dato la gioia, l’orgoglio e la speranza di un futuro sportivo migliore, malgrado le mortificazioni che quella speranza potrebbe subire, malgrado tutto e tutti.
Guarda il Provinciale, Vincenzo e pensa alla gara di Coppa con il Campodarsego, paesino della bassa padovana, dal nome impronunciabile per noi trapanesi, con cui incrociasti il cammino in una calda serata di fine luglio, senza ancora nemmeno immaginare dove saresti arrivato con i tuoi ragazzi.
Guarda il Provinciale, Vincenzo e pensa a quando Ignazio Arcoleo ti prese dalla Beretti per farti allenare con la prima squadra ed ai primi spezzoni di gara in serie C proprio in quello stadio, che ora è il tuo, quell’anno e quello dopo con Walter Nicoletti.
Sempre lì, in mezzo al campo, timido, silenzioso ma con tanta voglia di diventare bravo e con i piedi che eseguivano alla perfezione i comandi di un cervello finissimo.
Domani sera vorrei ritrovarti lì a fine gara, in mezzo al campo, a calpestare felice un’erba ormai diversa ma che è sempre la tua, quella di Trapani, dove hai forse capito che saresti diventato un calciatore vero.
Domani sera guardalo ancora il Provinciale, Vincenzo, perché da lì si riparte.
Per altre sfide, per altre avventure, per altri sogni da tramutare in realtà. Da allenatore di grande livello.
Guardalo e pensa che la gente granata, li tutt’attorno, sarà sempre con te e sempre ti ringrazierà per ciò che sei riuscito a regalarle.
Guarda il Provinciale, Vincenzo e sorridi felice di gioia anche tu… Assieme a tutti noi.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
I granata potrebbero mettere a segno una storica tripletta
Riprese le proposte che il deputato regionale Safina aveva presentato all'Ars
SI è concluso l'apposito corso di formazione attivato dalla Protezione civile regionale con altri Enti
Prevista l'organizzazione di incontri con cadenza periodica alla Torre di Ligny
La strada provinciale Valderice - Erice, parte del tracciato di gara, fino al bivio di Martogna, sarà chiusa al traffico dalle 7:30 alle 15:30
Gli eventi prenderanno il via il 10 luglio e si concluderanno il 28 agosto, tutti con inizio alle ore 21:30
Ventuno milioni per le famiglie siciliane per gli affitti del 2022

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Intervento sostitutivo necessario e obbligatorio da parte della Regione
Letture ad alta voce e laboratori in biblioteca a partire dal 17 giugno
"I disagi e il clima di tensione che si vive in azienda sono peggiorati e i lavoratori sono stanchi e disillusi”
Questa domenica va in scena la compagnia "Piccolo Teatro" di Alcamo con "Tintu... cu è ca ci ncagghia"
Grazie ai volontari, fino a settembre, dalle 18.30 alle 23.30