sabato, Marzo 2, 2024

Green Game Digital: gli Istituti “Rosina Salvo” e “Ruggiero D’Altavilla” arrivano in finalissima

Il Green Game è un'opportunità per aiutare i giovani studenti a scoprire quanto sia importante una corretta raccolta differenziata, e la provincia sarà rappresentata, a livello nazionale, dalle classi 2° E del “Rosina Salvo” di Trapani e 1°D del “Ruggiero D’Altavilla” di Mazara

Continua senza sosta il tour del “Green Game Digital”: fare la raccolta differenziata e recuperare le “risorse” dai rifiuti significa risparmiare e proteggere l’ambiente riciclando e trasformando materiali che vengono usati tutti i giorni. E la provincia sarà rappresentata, a livello nazionale, dalle classi 2° E del “Rosina Salvo” di Trapani e 1°D del “Ruggiero D’Altavilla” di Mazara del Vallo, che hanno conquistato la finalissima.

“I ragazzi di oggi mostrano grande attenzione e interesse per le tematiche ambientali – spiega Roccandrea Iascone, responsabile comunicazione di Ricrea – e Green Game è un’opportunità per aiutarli a scoprire quanto sia importante una corretta raccolta differenziata, coinvolgendoli per sviluppare comportamenti virtuosi. Gli imballaggi in acciaio, come barattoli, scatolette, latte, fusti, bombolette, tappi corona e chiusure si riciclano al 100% infinite volte. In Italia ne viene riciclato quasi l’80%, un ottimo risultato che grazie all’impegno delle nuove generazioni possiamo migliorare ulteriormente”.

Durante gli appuntamenti didattici, vengono trattati e approfonditi temi importanti e molto attuali come l’utilizzo consapevole degli imballaggi in acciaio. Questo materiale riciclato è una materia di prima scelta con cui realizzare oggetti minuscoli, come i chiodi, ma anche opere monumentali come ponti e navi. Il Green Game in questa edizione sta coinvolgendo cento quarantacinque scuole in tutta Italia raggiungendo oltre ventitremila studenti, una sfida che i ragazzi accettano con grande partecipazione e che di scuola in scuola riscuote consensi continui.

Entusiasmanti gli appuntamenti con gli Istituti d’istruzione superiore “Rosina Salvo” di Trapani e “Ruggiero D’Altavilla” di Mazara del Vallo, durante i quali le classi del biennio si sono battute ottenendo ottimi risultati.  Al termine di ogni appuntamento, le classi che otterranno il punteggio medio più alto si aggiudicheranno il pass per la finalissima nazionale del 13 aprile, mentre lo studente migliore che si è aggiudicato l’appellativo di “esperto riciclatore” vincerà un buono per gli acquisti in rete.

Green Game per il valore didattico, etico e formativo è patrocinato dal Ministero della Transizione Ecologica. Tutte le informazioni e per le iscrizioni sul sito greengame. L’iscrizione e la partecipazione sono gratuite.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Si attende adesso il parere dei Revisori per l'approvazione in Consiglio Comunale
Di Dia e Falco: “Chiederemo incontro al nuovo commissario per l’emergenza siccità Cartabellotta”
Dal prossimo 6 marzo in via Vittorio Alfieri, 9 il primo mercoledì di ogni mese dalle 16 alle 18

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Il Consiglio comunale ha approvato la proposta dell'Amministrazione all'unanimità
Il 3 marzo alle ore 10.30 i volontari si ritroveranno in piazzale stenditoio, alla Cala Marina
Petrusa ricopre anche il ruolo di segretario della Filctem Cgil di Trapani
Appuntamento sabato 2 marzo alle ore 18 si terrà una nuova presentazione del libro presso i locali del tempio valdese in via Orlandini 38 di Trapani