Grande successo per “Anche i muli hanno le ali. La santità di mons. Giuseppe Cognata”

Lo spettacolo è stato organizzato del coro polifonico “Spe salvi” diretto dal maestro Giacomo D’Angelo

Standing ovation per il concerto “Anche i muli hanno le ali – la santità di mons. Giuseppe Cognata” a cura del coro polifonico “Spe salvi” diretto dal maestro Giacomo D’Angelo. Tenuto domenica 12 febbraio presso la chiesa “Maria SS. Ausiliatrice” di Trapani in occasione dei festeggiamenti sul centesimo anniversario della fondazione della stessa chiesa, l’evento ha riscontrato grande e caloroso consenso del folto pubblico presente.

Il concerto ha ripercorso con testi, suoni e luci, i tratti fondamentali della vita e della spiritualità del Servo di Dio – mons. Giuseppe Cognata, fondatore della medesima chiesa trapanese. Sotto la passionale e attenta direzione del mº Giacomo D’Angelo, accompagnato all’organo dal fine e poliedrico mº Lorenzo Venza, il coro “Spe salvi” ha egregiamente presentato un programma ricco e variegato spaziando dal 1700 ai giorni d’oggi.

Precisi e coinvolgenti sono stati i solisti Vincenzo Baiamonte, Anna Bianco, Mario Monticciolo, Lilla Santangelo e la piccola e talentuosa Giuliana Messina. Hanno, inoltre, impreziosito l’evento il magico effetto delle luci a cura di Salvatore Altese, la lettura di testi narranti la figura di mons. Cognata a cura di Agostino Occhipinti e la presentazione a cura di Antonella Grillo.

Soddisfatto sia il mº Giacomo D’Angelo, che dal 2009 (anno in cui ha fondato la compagine corale) si prefigge di divulgare anche il canto polifonico nel territorio trapanese, sia don Salvatore Grignano, Parroco delle parrocchie “Sacro Cuore di Gesù” e “Maria SS. Ausiliatrice” di Trapani, che così commenta:

“È stato un momento di paradiso il concerto in onore di mons. Cognata, un’occasione per poter andare indietro nel tempo quando fu posta la prima pietra come basamento di questo grande edificio, immagine della pietra angolare che è Cristo Gesù Signore, basamento su cui costruire la nostra vita di cristiani. Un ringraziamento va al maestro Giacomo D’Angelo per la competenza e la professionalità con cui ha diretto il coro “Spe salvi” e ai coristi per averci aiutato a fare memoria del grande Sacerdote salesiano e poi Vescovo”.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
Direttiva a Comuni e gestori del sevizio idrico per assicurare erogazione idrica prioritaria
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Prevista l'istituzione di un fondo specifico destinato al finanziamento dei riti della Settimana Santa iscritti al REIS
"Nel programma approvato a maggio abbiamo puntato sulla qualità degli eventi che si articolano da giugno a settembre"
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"