Gli Amici della Musica di Trapani per il Dantedì: arriva il trailer di “Aprés une lecture du Dante”

Guarda il video per la giornata nazionale dedicata a Dante Alighieri

Oggi per il “Dantedì”, la giornata nazionale dedicata a Dante Alighieri, gli Amici della Musica di Trapani celebrano il padre della lingua italiana, a settecento anni dalla scomparsa, con una delle poche iniziative di carattere musicale, legate alla ricorrenza, in programma in Italia.

È in diffusione in queste ore il trailer de: “Aprés une lecture du Dante” il raffinatissimo concerto tenuto dal pianista Costantino Catena, interamente incentrato sulle musiche di Franz Liszt espressamente ispirate al Sommo Poeta.
Registrato all’interno della splendida chiesa del Collegio di Trapani, il recital, nelle prossime settimane, verrà trasmesso in diretta web sui canali di comunicazione degli Amici della Musica di Trapani ed è anche prevista la messa in onda sull’emittente televisiva internazionale Stingray Classica (www.stingrayclassica.com), in 35 paesi del mondo. Official partner dell’evento sarà “Yamaha music Europe”.

Il 2021 è dedicato ai 700 anni dalla morte di Dante e sono numerose in tutto il mondo le iniziative culturali. Ma sono pochissime quelle incentrate espressamente sulla musica. Liszt, raffinatissimo compositore ungherese, autore delle musiche in programma, è uno dei pochi compositori che si è ispirato a Dante, oltre che nella Sinfonia, ha scritto, anche nella “Fantasia quasi Sonata Aprés une lecture du Dante” (dall’omonima poesia di Victor Hugo).
Un viaggio attraverso il fascino della poesia italiana, un racconto del profondo rapporto che legava Liszt a Dante, passando per Petrarca.

Protagonista dell’evento sarà il Maestro Costantino Catena, stimato interprete lisztiano, che si esibirà su un pianoforte Yamaha grancoda.
Costantino Catena è pianista “Yamaha Artist”. Il titolo di Yamaha Artist viene concesso solo ed esclusivamente ad artisti di chiara fama che scelgono, ufficialmente, di suonare strumenti musicali Yamaha Corporation.

«In un momento come questo ci siamo prontamente attivati per restare aperti, davvero nonostante tutto – commenta il nuovo direttore artistico degli Amici della Musica di Trapani Giovanni De Santis – Abbiamo scelto anche noi di attivare forme alternative di diffusione dei nostri concerti. L’obiettivo primario resta quello di tornare a fare spettacolo quanto prima, in sicurezza, aprendo nuovamente le porte al pubblico. Fino ad allora cercheremo di farci sentire portando la bellezza della musica nelle case e in quante più realtà possibili, affinché il potere della musica possa unirci in un messaggio di speranza e di gioia».

Guarda il video:

Prosegue a Paceco, nella Villa Comunale la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Nell'anniversario della strage mafiosa di via d’Amelio
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk
Lo spettacolo si terrà in occasione della commemorazione della strage di Paolo Borsellino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Dei tre punti monitorati in provincia di Trapani, due risultano fuori dai limiti di legge
Tra queste, cinque cittadini tunisini che hanno violato il divieto di ingresso nel territorio nazionale italiano
Dieci imputati saranno giudicati con il rito abbreviato, gli altri otto con quello ordinario
Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Si tratta del terzo spettacolo in cartellone e si terrà al Salotto Culturale Insonnia il 24 luglio
L'autrice firmerà il suo libro “Granita e baguette”, nuovo “capitolo” della saga delle Signore di Monte Pepe
Con Ornella Fulco parliamo del primo appuntamento della rassegna letteraria di questa sera, giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice