venerdì, Marzo 1, 2024

Giro di vite della polizia municipale per contrastare l’uso del cellulare alla guida

TRAPANI. Giro di vite della polizia municipale per scoraggiare l’uso del cellulare nel momento in cui si guidano le autovetture. Sono due le pattuglie della municipale in azione ed una di queste gira per le vie della città in borghese su uno scooterone, peraltro requisito alla mafia.

I controlli, voluti dal comandante della polizia municipale Mario Bosco, hanno preso avvio già nella giornata di ieri ed in poche ore sono state già cinque le violazioni accertate dai caschi bianchi, cui si è aggiunta una sanzione per guida con la patente scaduta ed è stata scoperta anche un’auto che circolava con la revisione scaduta.

I controlli proseguiranno anche in giornata ed andranno avanti sempre con la stessa procedura: due pattuglie di cui una in borghese che, nel momento in cui viene accertato come l’automobilista stia guidando utilizzando il cellulare, interviene per la sanzione.

L’obiettivo, ad ogni modo, non è quello di elevare sanzioni per “fare cassa”, ma è quello di prevenire l’uso dei cellulari nel momento in cui si guida per evitare il verificarsi di incidenti stradali.

Esultanza Trapani. Foto: Joe Pappalardo

Provinciale sotto i riflettori: in serale le partite di Imolese e Siracusa [AUDIO]

L'inizio delle due sfide è previsto per le 20:30, per il ritorno di Coppa Italia cambia anche la data
Un'occasione per riscoprire il valore della cura delle persone, degli altri e del nostro pianeta
Si tratta di "Villa Favorita" a Marsala e "La Clessidra" a Salemi
Stasera la veglia nella chiesa di San Giovanni Battista a Trapani.
Le criticità riguardano l’Area Funzionale Urbana (FUA) della Sicilia occidentale
L'inizio delle due sfide è previsto per le 20:30, per il ritorno di Coppa Italia cambia anche la data
Diffusi i dati sul ritorno economico nel territorio generato dall'aeroporto

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
L'assessore Aricò: «Sostegno alle amministrazioni locali per crescita e sviluppo»
Nei prossimi giorni la decisione del gup del Tribunale di Trapani
Presenti anche gli sportivi del Trapanese destinatari delle benemerenze CONI consegnate lo scorso dicembre
Coinvolte dodici persone che si occuperanno della cura del Verde a Favignana
"Impossibile garantire alla comunità una regolare distribuzione idrica con mezzi alternativi"