Giorni corsari #giorno23 – Di Girolamo boccia governo e Asp e chiede l’esercito a Marsala

Il sindaco Alberto Di Girolamo contro tutti. Boccia la strategia attuata dal governo regionale e dall’Azienda sanitaria provinciale  per contrastare il coronavirus e critica la decisione di inviare l’esercito a Trapani e non a Marsala.

Il governatore Nello Musumeci nega le passeggiate a genitori e figli davanti casa. “Non illudetevi – avverte – che il peggio sia passato, il picco deve ancora arrivare”. Il parere dell’esperto.

Si sblocca la situazione dei ragazzi disabili che, dopo la chiusura dei centri diurni, erano costretti a vivere segregati in casa.

Questo e altro nel diario del giorno a cura di Maurizio Macaluso. In collegamento telefonico con il sindaco di Marsala Alberto Di Girolamo, il dottore Biagio Pedalino, medico epidemiologo, e Rocco Sgro’, vice presidente dell’associazione “Progetto per il dopo di Noi”.

 

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Prevista l'istituzione di un fondo specifico destinato al finanziamento dei riti della Settimana Santa iscritti al REIS
"Nel programma approvato a maggio abbiamo puntato sulla qualità degli eventi che si articolano da giugno a settembre"
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"
L’evento sarà un'occasione significativa per esplorare approfonditamente gli aspetti naturalistici e culturali dei paesaggi delle due isole vulcaniche
La selezione, rispondendo in primis al principio di sostenibilità, ha elaborato un cartellone che prenderà il via a metà luglio e durerà tutta l’estate

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione