Giorni corsari #giorno14 – Salemi diventa “zona rossa”, da oggi esame tamponi a Marsala. Intervista al direttore dell’ASP

Salgono a 42 i casi di coronavirus in provincia di Trapani, dieci in più rispetto a ieri, ma la notizia del giorno è che da domani Salemi diventa zona rossa. Sino al prossimo 15 aprile sarà vietato accedere e allontanarsi dal territorio comunale. Il provvedimento è stato disposto dal governatore Nello Musumeci a seguito dei numerosi casi registrati. Intanto da oggi le analisi dei tamponi vengono effettuate direttamente presso il laboratorio dell’ospedale di Marsala con una sensibile riduzione dei tempi di attesa. Il punto della situazione con il direttore dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani Fabio Damiani.

E intanto scoppia la polemica per l’ennesimo esodo verso la Sicilia. Nella serata di ieri si sono registrate lunghe file agli imbarcaderi di Messina nonostante i divieti. Enrico Rizzi, capo della segreteria del Partito animalista europeo, ha presentato un esposto alla magistratura. Questo e altro nel diario della giornata a cura di Maurizio Macaluso.

 

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Sono il 51enne Francesco Marchese, la 43enne Giuseppa Valentina Piccione e la 43enne Donatella Ingardia
Non metteva post pubblici, ma utilizzava molto la messaggistica privata
Sabato 28 e domenica 29 aprile nella piazza ex Mercato del pesce
"Su altre opere candidate dal Comune di Trapani si aprirà un tavolo di confronto con la governance della ZES"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Gli studenti di alcune scuole primarie parteciperanno ad una visita teatralizzata
Dopo la notifica della misura della custodia cautelare in carcere aveva accusato un malore