Giornata vittime del lavoro, Musumeci: “Valutiamo istituzione Fondo per formazione sulla sicurezza”

"Il rispetto delle regole e la cultura della sicurezza basi per scongiurare tragedie spesso prevedibili"

«La Giornata del ricordo delle tante, troppe, tragedie sul lavoro sia anche impegno rinnovato di lotta, senza indulgenza, al lavoro nero, affinché nessuno sia più vittima del lavoro. Il rispetto delle regole e l’incentivazione di una cultura della sicurezza sono le basi per scongiurare quelle che non mi piace chiamare ‘morti bianche’ perché sono, sempre più spesso, tragedie prevedibili”.

Lo ha dichiarato il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, in occasione della Giornata nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro che ricorre oggi.

La Regione Siciliana – come ha annunciato Musumeci all’ANMIL, l’Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi del Lavoro – sta valutando la possibilità di istituire un Fondo che possa contribuire alla formazione sulla sicurezza. “Per scongiurare gli infortuni sul lavoro, la consapevolezza del rischio che questo eventualmente comporta è fondamentale», conclude il presidente della Regione Siciliana.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Si è lavorato per inviare alla cabina di regia regionale le schede di interventi preparate dai Comuni
L’iniziativa mira a rendere accessibile il patrimonio artistico e archeologico a tutti i cittadini
Aldo Caradonna aveva ricevuto un avviso di garanzia in relazione alle Amministrative del 2022
"Le nuove prescrizioni al progetto vanno nella direzione delle criticità che avevamo denunciato"
"Unica legge da applicare in caso di naufragi è quella del mare che impone soccorso e approdo in un porto sicuro"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Il Fondo antico della Biblioteca civica Sebastiano Bagolino custodisce una preziosa raccolta di cinquecentine dei più famosi ed apprezzati tipografi del tempo
Un ecosistema di biodiversità forse unico in Sicilia soprattutto per la presenza di querce da sughero secolari