“Giornata mondiale della prematurità”, l’Asp di Trapani organizza incontro con le famiglie

Oggi dalle 16 alle 18 nei locali della Biblioteca diocesana “Giovanni Biagio Amico” al Palazzo del Seminario

Si celebra oggi, 17 novembre, la Giornata mondiale della prematurità, (World Prematurity day), una manifestazione globale, in più di 60 Paesi, che ha come obiettivo quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della prematurità e della malattia nei neonati, per dare voce alle famiglie dei piccoli pazienti.

L’iniziativa, promossa da EFCNI (European Foundation for the Care of Newborn Infants) e supportata dalla SIN insieme a Vivere Onlus, prevede un incontro con le famiglie dei neonati prematuri e a rischio dimessi dal reparto di Neonatologia – Utin dell’ospedale “Sant’Antonio Abate” diTrapani.

Quest’anno l’attenzione è focalizzata sull’importanza del contatto pelle a pelle e dell’allattamento al seno come potente terapia, la vicinanza del genitore al neonato come capacità curante nell’ottica di un coinvolgimento precoce della famiglia per rafforzare quelle connessioni emotive fondamentali per lo sviluppo neuro cognitivo del bambino.

Nel corso dell’evento, che si svolgerà oggi pomeriggio dalle 16 alle 18 nei locali della Biblioteca diocesana “Giovanni Biagio Amico”, Palazzo del Seminario, in via Cosenza 90 a Casa Santa, Erice, è previsto uno spazio dedicato ai bambini fino a tre anni, organizzato dai volontari Nati per leggere.

All’incontro partecipano le mediche Simona La Placa, responsabile UOC Neonatologia con TIN; Francesca Corso, neonatologa-follow up; Giovanna Mendolia, responsabile Dipartimento Salute Mentale, Neuropsichiatria infantile e Annarita Virzì, psicomotricista, e Samantha Morselli, logopedista.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Firmato protocollo tra Asp, Uffici giudiziari di Trapani e Marsala e UEPE
I Comuni interessati sono Alcamo, Erice, Marsala, Mazara del Vallo e Trapani
Ottenuto il parere favorevole della Commissione Attività produttive dell'ARS
Sono i cinque indicati in sede di presentazione della candidatura e delle liste a sostegno di Quinci
Hanno ricevuto dal sindaco degli che dimostrano una straordinaria capacità di empatia, azioni di solidarietà e buone pratiche
Protagonista dell’esibizione sarà il gruppo musicale al quale partecipano persone di età diversa che vanno dai bambini di 8 anni agli adulti di 60 anni, e da migranti di età compresa tra i 16 e i 26 anni

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile