venerdì, Marzo 1, 2024

“Giornata mondiale del tonno”, il 2 maggio la presentazione del progetto “I giorni del tonno”

L’iniziativa è organizzata dalla Regione Siciliana e dalla Accademia del Tonno rosso in Sicilia

Marsala, capitale siciliana per la pesca del Tonno Rosso, in occasione della Giornata Mondiale, che si celebra il prossimo 2 maggio e che è stata indetta dalle Nazioni Unite, ospiterà lunedì prossimo la presentazione del progetto “I Giorni del Tonno”. L’iniziativa si svolgerà nel Complesso Monumentale di San Pietro, organizzato dalla Regione Siciliana, Dipartimento della Pesca Mediterranea e dalla Accademia del Tonno rosso in Sicilia, e con il Patrocinio dei Comuni di Marsala e Favignana.
L’evento, alla sua prima edizione, avrà inizio alle ore 17.00, nella Sala Convegni, con il seminario “Gli Stati Generali del Tonno e delle Tonnare” in cui verranno trattate le potenzialità produttive e turistiche del Tonno e delle Tonnare Siciliane.
Tra gli interventi in programma, dopo i saluti istituzionali di Massimo Grillo – Sindaco di Marsala, Francesco Forgione – Sindaco di Favignana e Alberto Pulizzi – Dirigente Generale Dipartimento Regionale della Pesca Mediterranea, vi saranno quelli di Filippo Amodeo (Accademia del Tonno Rosso in Sicilia), Dino Catagnano (Dirigente Dipartimento Regionale della Pesca Mediterranea), Ferdinando Maurici (Regione Siciliana Sovrintendente del Mare), Nino Salerno (Confindustria Sicilia), Maurizio Scaglione ( Presidente Accademia del Tonno Rosso in Sicilia) e di Giorgio Scichilone (Università degli studi di Palermo- Presidente Polo Universitario di Trapani).
La conclusione dei lavori, moderati da Ludovico Gippetto,. sarà affidata dell’Assessore all’Agricoltura, Sviluppo Rurale e Pesca Mediterranea, Toni Scilla. A tutti i partecipanti presenti sarà rilasciato un attestato di frequenza.
Dopo la fase convegnistica, nello spazio antistante la Sala “Passaggi e Tendenze” verrà offerta una degustazione dedicata a “Sua Maestà Il Tonno” preparata dagli allievi e dalle docenze dell’Istituto Alberghiero Damiani di Marsala, diretto dal preside Domenico Pocorobba, che prepareranno un menù speciale a base di Tonno rosso di Sicilia gentilmente offerto dalle Aziende San Pantaleo (Euroittica Lilybetana) e La Marinara (PA.PE.MA.R. SRL). Gli assaggini di tonno verranno offerti in abbinamento ai vini tipici marsalesi offerti dalle aziende associate alla “Strada del Vino di Marsala”, presieduta da Salvatore Lombardo.
Alle ore 21.00, uno spettacolo di cabaret dell’attore Ernesto Maria Ponte, accompagnato dalla chitarra di Tony Greco, concluderà questa prima giornata celebrativa.

L’accademia del Tonno Rosso in Sicilia fa parte del finanziamento PO FEAMP 2014-2020 – Misura 1.29 “Promozione capitale umano, creazione posti lavoro e dialogo sociale”
Per info: Accademia del Tonno rosso in Sicilia

Esultanza Trapani. Foto: Joe Pappalardo

Provinciale sotto i riflettori: in serale le partite di Imolese e Siracusa [AUDIO]

L'inizio delle due sfide è previsto per le 20:30, per il ritorno di Coppa Italia cambia anche la data
L'inizio delle due sfide è previsto per le 20:30, per il ritorno di Coppa Italia cambia anche la data
Diffusi i dati sul ritorno economico nel territorio generato dall'aeroporto
L'assessore Aricò: «Sostegno alle amministrazioni locali per crescita e sviluppo»
Nei prossimi giorni la decisione del gup del Tribunale di Trapani
Presenti anche gli sportivi del Trapanese destinatari delle benemerenze CONI consegnate lo scorso dicembre

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Coinvolte dodici persone che si occuperanno della cura del Verde a Favignana
"Impossibile garantire alla comunità una regolare distribuzione idrica con mezzi alternativi"
"Esperienza positiva, contento di avere avuto l'opportunità di rappresentare la mia gente" ha dichiarato l'ala granata
Il primo dirigente della Polizia di Stato ha all'attivo una lunga e articolata carriera