Giornata Mondiale del Malato, le iniziative della Diocesi di Trapani

In preparazione alla festa, è iniziata la novena che il parroco don Franco Vivona sta tenendo anche su Youtube

Anche a Trapani verrà celebrata la Giornata Mondiale del Malato. L’11 febbraio 2021 ricorre la ventinovesima ricorrenza.

Fu San Giovanni Paolo II ad istituirla, nella ricorrenza della prima apparizione della Madonna a Lourdes.

Il vescovo Pietro Maria Fragnelli celebrerà la Santa Messa alle ore 10.30 presso il centro diurno “Casa famiglia Domenico Amoroso” e nel pomeriggio, alle ore 18, presso la parrocchia “Nostra Signora di Lourdes” a Trapani dove non si terrà la tradizionale fiaccolata con gli ammalati per via delle misure sanitarie anti-covid19.

In preparazione alla festa, è iniziata la novena che il parroco don Franco Vivona sta tenendo anche su Youtube dove ogni giorno, fino a giovedì prossimo, alle ore 16 si può seguire la preghiera per tutti gli ammalati e alle ore 19 il commento al Messaggio di Papa Francesco per gli ammalati.

«Il tema di questa Giornata si ispira al brano evangelico in cui Gesù critica l’ipocrisia di coloro che dicono ma non fanno – ha scritto al riguardo Papa Francesco – . Quando si riduce la fede a sterili esercizi verbali, senza coinvolgersi nella storia e nelle necessità dell’altro, allora viene meno la coerenza tra il credo professato e il vissuto reale».