Giornata internazionale delle zone umide, il WWF Saline di Trapani e Paceco incontra gli studenti

Le Saline di Trapani e Paceco, sono una delle aree al mondo dichiarate ”area umida di importanza internazionale” ai sensi della Convenzione di Ramsar per la grande biodiversità che le caratterizza. All'incontro online seguiranno delle visite guidate e un contest fotografico per gli studenti

La mattina dei due febbraio si è svolto un incontro online con alcune scuole trapanesi in occasione della ricorrenza della Giornata Internazionale delle Zone Umide, al fine di divulgare il valore e la necessità di tutelare le aree Ramsar, l’incontro è stato organizzato dal WWF Italia – Ente Gestore della R.N.O. Saline di Trapani e Paceco.

Un incontro utile per sensibilizzare i giovani delle scuole alla sostenibilità ambientale. Hanno partecipato gli Istituti Rosina salvo; S.Calvino -B. Amico; Sciascia-Bufalino. L’incontro di martedì – approfittando della ricorrenza dell’evento mondiale – è solo il primo di una serie di incontri attualmente solo virtuali; ma, nei prossimi mesi gli studenti faranno delle visite guidate nella riserva a cura dell’ente gestore. Successivamente saranno coinvolti a partecipare a un contest fotografico con premi finali.

La Convenzione sulle Zone Umide d’Importanza Internazionale, soprattutto come habitat degli uccelli acquatici, è stata stilata a Ramsar (Iran) nel 1971. Ad oggi sono 2.252 i siti riconosciuti per una superficie totale di 21.990, 672 ettari. La Convenzione vuole porre un freno alla distruzione delle zone umide, in particolare quelle importanti per gli uccelli migratori, e di riconoscerne ufficialmente l’elevato valore ecologico, scientifico, culturale. Le Saline di Trapani e Paceco, sono una delle aree al mondo dichiarate ”area umida di importanza internazionale” ai sensi della Convenzione di Ramsar per la grande biodiversità che le caratterizza, con oltre 230 specie di uccelli acquatici svernanti tra i quali gli splendidi fenicotteri rosa, le specie nidificanti e le oltre 400 specie di piante molte delle quali rare ed endemiche.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
La storica Biblioteca diventa interattiva e accessibile a tutti grazie all'introduzione di tecnologie digitali all'avanguardia
"Un anno fa l'annuncio del ripristino delle risorse finanziarie e della necessità di avviare una nuova procedura di gara, ma nulla si è mosso"
Nella zona nord riguarda le utenze private mentre nella zona sud le utenze commerciali
Il militare si trovava, libero dal servizio, in un centro commerciale a Milazzo, nel Messinese
La cerimonia di professione solenne il 28 giugno alle 17 nella chiesa di Santa Maria di Gesù
Promosso dalla coop sociale Badia Grande in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Il 10 ottobre scorso il Consiglio comunale aveva deciso il conferimento accogliendo la proposta della Giunta
Presentato progetto per l'installazione di ulteriori telecamere per la sorveglianza del territorio
È la seconda unità del genere della Compagnia di navigazione
Sanzioni per un gruppo di turisti, un gestore di lido balneare e un noleggiatore di attrezzature da spiaggia