Giornata della memoria: il 5 e 6 aprile si ricordano i bombardamenti su Trapani

Sarà l'80° anniversario: previsto un corteo per la pace

Il Comune di Trapani, col Sindaco di Trapani Giacomo Tranchida, e l’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra – sez. prov. di Trapani, col Presidente Giovanni Barbiera, organizzano in simbiosi l’80° Anniversario dei terribili bombardamenti che hanno portato morte e distruzione nella nostra Città di Trapani, in particolar modo durante il 1943, e la Giornata della Memoria Trapanese, che quest’anno, in via eccezionale, sarà celebrata il 5 Aprile 2023.
Cerimoniere di tutta la manifestazione è il Promotore di Pace M.° Claudio Maltese, nonché vice-presidente dell’Anvcg provinciale di Trapani.

Trapani ha subito decine di bombardamenti dal 1940 (il primo dopo appena 12 giorni dalla dichiarazione di guerra di Mussolini) fino al 1943 con la liberazione della Sicilia. Solo nel 1943 si sono registrati numerosi incursioni aeree che hanno distrutto la nostra arte, la nostra storia e la nostra dignità, uccidendo centinaia di civili innocenti, vittime di guerra. In loro onore e per tutta la cittadinanza trapanese, che ha saputo risorgere dalle macerie e ritornare a vivere, nel 1961 il Presidente della Repubblica Italiana conferisce alla Città di Trapani la Medaglia d’Oro al Valor Civile.

Ecco il programma:
Mercoledì 5 Aprile 2023: GIORNATA DELLA MEMORIA TRAPANESE
ore 10.30 – dalla Via S. Michele (davanti l’Ist. “Calvino”)
“Corteo per la Pace”(da via S. Michele al Monumento via XXX Gennaio)
con i Tamburi Unione Maestranze, le Autorità, gli Alunni delle scuole, le Maestranze e la cittadinanza.
ore 10.45 – Cerimonia di Commemorazione delle Vittime Civili di guerra trapanesi e di tutti i conflitti:Alza Bandiera – Deposizione della Corona d’Alloro – Silenzio – Acclamazione di tutti i nomi delle Vittime – Preghiera alle Vittime Civili di guerra – Interventi delle Autorità – Messaggio per la Pace

Giovedì 6 Aprile 2023: RICORDO DELL’80° ANNIVERSARIO del terribile bombardamento
ore 15.15 – “80 Rintocchi di Pace”: si concludono le Celebrazioni con l’armonia del suono dell’antica campana di S. Domenico che ha accompagnato la vita dei nostri nonni e dei nostri genitori e lo sarà dei nostri figli. (in diretta sulla pagina ufficiale del Comune di Trapani)
Un segno di memoria che abbraccia il passato, il presente e il futuro per un mondo di Pace.

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Nell'anniversario della strage mafiosa di via d’Amelio
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Lo spettacolo si terrà in occasione della commemorazione della strage di Paolo Borsellino
Dei tre punti monitorati in provincia di Trapani, due risultano fuori dai limiti di legge
Tra queste, cinque cittadini tunisini che hanno violato il divieto di ingresso nel territorio nazionale italiano
Dieci imputati saranno giudicati con il rito abbreviato, gli altri otto con quello ordinario
Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Si tratta del terzo spettacolo in cartellone e si terrà al Salotto Culturale Insonnia il 24 luglio
L'autrice firmerà il suo libro “Granita e baguette”, nuovo “capitolo” della saga delle Signore di Monte Pepe