Getta rifiuti in un terreno di Erice: trapanese sanzionato dai Carabinieri

Al 42enne è stata comminata una sanzione di 600 euro con il contestuale avviso dell’immediato ripristino dei luoghi

I Carabinieri della Stazione di Erice hanno sanzionato per abbandono di rifiuti un 42enne trapanese ritenuto responsabile di aver sversato rifiuti in un terreno privato.

I militari hanno avviato un’attività di indagine a seguito di una denuncia, contro ignoti, presentata da un cittadino che ha ritrovato nel suo terreno un enorme quantità di rifiuti di ogni tipo.

Giunti sul posto per eseguire un sopralluogo i militari dell’Arma hanno rinvenuto tra i rifiuti una bolletta della corrente elettrica intestata ad un uomo residente in un’abitazione di Erice Vetta.

Da ulteriori accertamenti i Carabinieri hanno constatato che l’uomo, qualche giorno prima, aveva ripulito un appartamento affidando l’incarico al 42enne che, invece di conferire i rifiuti in discarica, ha pensato di disfarsene abbandonandoli in un terreno privato.
Al 42enne è stata comminata una sanzione di 600 euro con il contestuale avviso dell’obbligo di immediato ripristino dei luoghi.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Firmato protocollo tra Asp, Uffici giudiziari di Trapani e Marsala e UEPE
I Comuni interessati sono Alcamo, Erice, Marsala, Mazara del Vallo e Trapani
Ottenuto il parere favorevole della Commissione Attività produttive dell'ARS
Sono i cinque indicati in sede di presentazione della candidatura e delle liste a sostegno di Quinci
Hanno ricevuto dal sindaco degli che dimostrano una straordinaria capacità di empatia, azioni di solidarietà e buone pratiche
Protagonista dell’esibizione sarà il gruppo musicale al quale partecipano persone di età diversa che vanno dai bambini di 8 anni agli adulti di 60 anni, e da migranti di età compresa tra i 16 e i 26 anni

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile