Gestione illecita di rifiuti speciali, denunciato un imprenditore edile

A seguito dei controlli effettuati dai Carabinieri Forestali

Denunciato dai Carabinieri Forestali un imprenditore edile, proprietario di un’area, sull’isola di Pantelleria, dove erano stati trasportati circa 300 quintali di rocce provenienti da scavo e parti di tubazioni in fibro-cemento in assenza dei formulari identificativi rifiuti (FIR) e di iscrizioni all’Albo Nazionale Gestori Ambientali, motivo per cui il materiale lì stoccato ha perso la qualifica di “sottoprodotto” e va considerato come rifiuto.

Al titolare è stata così contestata la gestione illecita di rifiuti speciali in base al Testo Unico Ambientale e l’omesso conferimento presso un centro di raccolta specializzato di un autocarro fuori uso, rinvenuto nello stesso piazzale in evidente stato di abbandono. Per tale violazione i Carabinieri hanno anche elevato una sanzione amministrativa e l’uomo dovrà anche farsi carico delle relative spese di bonifica del sito.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile
Sarebbero state rimpinguate con sabbia proveniente da altri luoghi
Duo di producers multiplatino con più di tre milioni di ascoltatori mensili su Spotify