Gestione del Rifugio sanitario per cani di Mazara del Vallo: aggiudicata la gara

La struttura è aperta ogni giorno, festivi compresi, dalle ore 8 alle 14

Con determinazione n. 887/2023 il dirigente del settore tecnico arch. Maurizio Falzone ha dichiarato efficace l’aggiudicazione del servizio di gestione annuale del Rifugio sanitario per cani di contrada Affacciata. A gestire il Rifugio sarà ancora l’operatore economico Dog Village srl di Gela, già aggiudicatario del precedente bando annuale, che si conferma gestore del Rifugio per un altro anno a seguito dell’aggiudicazione del nuovo bando Mepa per un importo complessivo di circa 36mila euro oltre Iva.

Il servizio prevede prevede in particolare: attività di assistenza diurna, cura, pulizia e custodia dei cani randagi, somministrazione dei croccantini, assistenza sala operatoria e somministrazione terapie farmacologiche, reperibilità h 24 per cani incidentati, apertura della struttura per le visite assistite dei cittadini, pulizia dei locali incluse le aree esterne e la diserbatura delle aree a verde del rifugio sanitario-canile municipale con il coordinamento e la direzione dell’Ufficio comunale del Rifugio Sanitario di Mazara del Vallo.

La struttura è aperta ogni giorno, festivi compresi, dalle ore 8 alle 14 ed ogni giorno, dalle ore 10 alle 12, può essere visitato. Il Giovedì, dalle ore 9 alle 13, è destinato alla ricezione del pubblico per la registrazione del cane all’anagrafe canina. Dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 14 è presente nel rifugio il servizio veterinario ASP Trapani e quando in orario di servizio non è presente in quanto impegnato in altri compiti di istituto è disponibile su richiesta dell’Amministrazione.

Il Rifugio Sanitario sito in c/da Affacciata in via Rosario Ballatore occupa una superficie di 4000 mq circa con all’interno alcuni edifici ed aree a verde. Può ospitare fino a n. 77 cani ed è composto da due capannoni dotati di box per i cani e da tre fabbricati: un fabbricato destinato ad uffici, un fabbricato destinato all’ASP con ambulatori, un fabbricato destinato a sala tolettatura, magazzino/deposito.

– Progetto nuovo canile. L’amministrazione comunale ha inoltre approvato nei mesi scorsi un progetto per la realizzazione di un Canile in un bene confiscato alla mafia di contrada Bianca. Richiesti fondi a valere sul Pnrr per circa 2milioni di euro.

La passeggiata al lungomare di Trapani, buona fortuna! [REPORTAGE]

Giovedì inizieranno i lavori di messa in sicurezza di 30 metri di muretto e della spiaggia sottostante
Giovedì inizieranno i lavori di messa in sicurezza di 30 metri di muretto e della spiaggia sottostante
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
I consiglieri comunali controbattono le dichiarazioni del sindaco Forgione
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Tutte le gare in programma si disputeranno dal 25 al 28 luglio in piazza della Vittoria
L'ala di passaporto inglese proviene dal Galatasaray, squadra del massimo Campionato turco

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Domani pomeriggio si ritroveranno i bambini di dieci grest parrocchiali
"Decisione incomprensibile che comporterà l'aumento delle tariffe", dice il sindaco Forgione
Dalla mezzanotte le esibizioni di Hugel, Merk&Kremont, Simonterizzo e Kamelia
Sono stati 47 titoli in programma in sei giorni di proiezioni su ai temi ambientali, sostenibilità e diritti umani
Ospite d'eccezione Giancarlo Giannini che ha ricevuto il Premio alla carriera
Dopo l'omonima operazione antimafia del 6 settembre 2022
Ce lo spiega Alberto Mazzeo, assessore al Bilancio e alle Finanze del Comune di Trapani