domenica, Febbraio 25, 2024

Gestione acqua a Trapani, Federconsumatori: “No a Siciliacque, sì all’Azienda Speciale Consortile”

Alfio La Rosa: "Dopo la vittoria ad Agrigento la strada è tracciata"

Con una nota stampa, Federconsumatori Sicilia, mette nero su bianco la sua preoccupazione in merito all’affidamento, su proposta dell’Assessore regionale all’Energia e Servizi di pubblica utilità, del Servizio Idrico Integrato (SII) in Provincia di Trapani a Siciliacque Spa. In questi Comuni, attualmente, il Servizio Idrico Integrato è gestito dall’EAS, l’Ente Acquedotti Siciliani in liquidazione dal 2004.

Alcuni giorni fa, i 17 Comuni che fanno parte dell’ATI idrico Trapani hanno annunciato che la gestione dell’acqua pubblica in provincia sarebbe stata affidata transitoriamente a un gestore unico, per fronteggiare l’emergenza e per la normale gestione, fino all’approvazione del Piano d’ambito provinciale da parte dell’ATI.

Pur condividendo le preoccupazioni dei sindaci che da anni sono obbligati, a causa di una impasse gestionale che si trascina da quando l’EAS è in liquidazione, a fare fronte con le scarse risorse dei bilanci comunali a criticità ed emergenze ormai croniche, Federconsumatori ritiene sbagliata e illusoria la proposta del Governo regionale di affidare il SII di alcuni dei Comuni della provincia di Trapani a Siciliacque.

Una procedura in netto contrasto con la normativa, sia regionale che nazionale, che prevede l’assegnazione del SII ad un gestore unico a livello provinciale da parte dell’Assemblea Territoriale Idrica (ATI). Tale assegnazione va fatta, per legge, solo dopo avere aggiornato il Piano d’ambito provinciale. Se non si rispetta la normativa vigente è impossibile accedere alle risorse dei fondi europei previsti per il miglioramento della rete idrica locale.

Inoltre, Siciliacque Spa è una società per azioni di cui il 75% è nelle mani di privati (compresa la multinazionale francese Veolia), mentre solo il 25% è della Regione Siciliana. Siciliacque si occupa di gestione del così detto “sovrambito” e vende “acqua all’ingrosso” ai gestori territoriali imponendo tariffe molto alte, come evidenziato dalla recentissima sentenza dell’8 luglio 2021 del Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana.

Secondo Federconsumatori, invece, la strada da perseguire è quella tracciata dal Forum siciliano dei movimenti per l’Acqua e i Beni Comuni: l’ATI deve affidare il SII una Azienda Speciale Consortile, cioè un ente strumentale dei Comuni di diritto pubblico, per la gestione pubblica e partecipata del Servizio Idrico Integrato da parte dei cittadini.

Una scelta già presa nel febbraio del 2019 ad Agrigento in contrapposizione al fallimento della privatizzazione della gestione del servizio idrico in quella Provincia, un percorso che si è concluso il 9 luglio, giorno in cui i Comuni agrigentini hanno raggiunto un risultato storico costituendo la prima Azienda Speciale Consortile in Sicilia e in Italia.

“Dopo l’ottimo, seppur sofferto, risultato di Agrigento, dove finalmente si applica la normativa vigente – commenta il presidente di Federconsumatori Sicilia, Alfio La Rosa – affidare il SII a Siciliacque a Trapani è un enorme passo indietro. Federconsumatori chiede di ripensare questa decisione e di avere il coraggio, anche a Trapani, di iniziare il percorso verso l’Azienda Consortile pubblica”.

Baskin, lo sport inclusivo e i panathleti trapanesi [AUDIO]

Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club

Trapani, buona la seconda

Quattro gol contro il Fulgatore. L'analisi di Francesco Rinaudo
L'uomo è stato sottoposto anche al divieto di avvicinamento alla persona offesa
Il trequartista sardo dovrebbe muoversi alle spalle di Kragl, Cocco e Convitto
Indisponibili Cristini per un lieve problema fisico e Sparandeo che va verso il recupero

Lucca Comics & Games: un luogo per il dialogo e le differenze

314.220 biglietti venduti, più di 700 espositori, centinaia di ospiti da tutto il mondo

L’esperta risponde: tutti i dubbi su gas e luce [Parte 5]

In settimana i lettori di Trapanisi.it hanno inviato alla nostra esperta alcune domande
Il "Consagra Innovation Hub" rappresenta un'opportunità unica per trasformare il Teatro di Consagra in un centro d'innovazione
Era ai domiciliari per furto di auto e rapina ai danni di un anziano
Il raduno è previsto domenica 3 marzo al terminal aliscafi di Trapani
"Le mie dimissioni sarebbero una fuga immotivata, forse anche un’ammissione velata di colpevolezza"
"In assenza di interventi a sostegno dei Comuni da parte della Regione Siciliana, inevitabile,l'aumento della Tari”
Si era allontanato in auto dalla sua abitazione mercoledì scorso

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

“Dottore, ho l’ansia sociale? Perché non riesco a parlare in pubblico o a dire...

Torna il blog Tienilo inMente del dottor Giuseppe Scuderi, psicologo clinico e digitale

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Coach Daniele Parente ha rilasciato una lunga intervista dove ha parlato anche di calcio e della città
Intervista ad Alessandro Aiello prima della seduta di allenamento alla palestra della scuola Pagoto dove giocano a Baskin gli atleti e gli istruttori del Granata Basket Club
Il progetto prevede la posa di un moderno manto erboso artificiale in erba sintetica
Per l'arbitro della sezione di Gallarate non sarà la prima volta al Provinciale
L'uomo è stato sottoposto all'obbligo di dimora

Torna la musica dance nelle classifiche: il fenomeno Kungs

Un nuovo post su Freedom, il blog di DJ Vince

Breve guida al Green Pass sui luoghi di lavoro dopo la fine dello stato...

Termina lo stato di emergenza, quali cambiamenti sono previsti? Torna "Il lavoro, spiegato bene", il blog del consulente del lavoro ed euro-progettista Sergio Villabuona

Mangiar sano

Torna "Punto Salute News", il blog del dottor Andrea Re