Genovesi alla crema di Erice versione frolla: la ricetta light

Il mio meraviglioso regalo del calendario dell’avvento SANO 2020 del giorno 22/12. E il trapanese sa, quanto sono buone le genovesi ericine!

Quando vado ad Erice, mangiare la genovese è obbligatorio.

INGREDIENTI per 9 genovesi (149 kcal la frolla a porzione per 9; 26 kcal la crema a porzione per 9 e 175 kcal genovese ericina Light):

PER LA FROLLA:
– Farina per dolci 250gr
– 1 vasetto di yogurt greco senza lattosio o vegetale
– Lievito per dolci 1 bustina
– Olio di semi 50ml
– Fecola di patate 2 cucchiai
– Scorza di limone biologico grattugiata q.b
– Stevia 3 cucchiai o zucchero semolato 4.

PROCEDIMENTO:
Accendete il forno a 180 gradi statico. Adesso in una ciotola, mescolate bene yogurt e fecola di patate e solo dopo unire olio e stevia. Mescolate molto bene. Aggiungete scorza di limone grattugiata al composto e amalgamate il tutto. A questo punto potete unire il lievito e la farina poco a poco mentre mescolate con una mano. Impastate per bene e fate un panetto. Ricoprite la frolla con la pellicola per alimenti e fate riposare in frigo mentre fate la vostra crema.

INGREDIENTI per 300ml di crema SENZA GLUTINE, UOVA E LATTOSIO
– Latte normale o senza lattosio o vegetale 300ml
– Amido di mais 35gr
– Stevia o zucchero semolato 2 cucchiai da minestra
– Vaniglia 1/2 baccello
– Curcuma in polvere un pizzico (per dare il colore)

PROCEDIMENTO:
Riscaldate in un pentolino il latte con la stecca di vaniglia e el frattempo, in una ciotolina, amalgamare amido, stevia e un pizzico di curcuma con un goccio di latte. Otterrete un impasto appiccicoso. Questo impasto poi, aggiungetelo al latte e mescolate energicamente fino a formare la crema a fiamma bassa.

Adesso fate le genovesi. Dividete la frolla in 9 porzioni. Ciascuna porzione stendetela con un con un mattarello. Mettete circa 1 cucchiaio e mezzo di crema al centro dell’impasto, e richiudete tagliando i bordi con un taglia pasta. Vi verranno a forma di mezza luna. Io ne ho fatte solo due a forma ovale come le classiche. Ma se vi volete sbrigare, lasciate perdere. Infornate per 25 minuti e mangiatele poi ben calde con una spolverata di zucchero a velo.

Mangia sano con Federica è il blog della dottoressa Federica Tarantino, dietista. È possibile interagire con lei attraverso i suoi social.

Email: federica.dietista@gmail.com
Telegram: mangiasanoconfederica
Instagram: mangiasanoconfederica
Facebook: mangiasanoconfederica
Pinterest: mangiasanoconfederica

Tari, i motivi dell’opposizione imbavagliata ad appena 20′ di dibattito [AUDIO]

Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
Operazione del 2022 contro presunti fiancheggiatori e associati di Cosa Nostra a Marsala e altri centri del Trapanese
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG
I consiglieri comunali controbattono le dichiarazioni del sindaco Forgione
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Tutte le gare in programma si disputeranno dal 25 al 28 luglio in piazza della Vittoria
L'ala di passaporto inglese proviene dal Galatasaray, squadra del massimo Campionato turco

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Domani pomeriggio si ritroveranno i bambini di dieci grest parrocchiali
"Decisione incomprensibile che comporterà l'aumento delle tariffe", dice il sindaco Forgione
Dalla mezzanotte le esibizioni di Hugel, Merk&Kremont, Simonterizzo e Kamelia
Sono stati 47 titoli in programma in sei giorni di proiezioni su ai temi ambientali, sostenibilità e diritti umani
Ospite d'eccezione Giancarlo Giannini che ha ricevuto il Premio alla carriera
Dopo l'omonima operazione antimafia del 6 settembre 2022
Ce lo spiega Alberto Mazzeo, assessore al Bilancio e alle Finanze del Comune di Trapani