Galleria Betania presenta “Un nuovo colore”

L'autismo raccontato attraverso l'arte

“Un nuovo colore” è l’evento artistico realizzato da Fondazione Auxilium Trapani, che ha visto l’inaugurazione dello spazio espositivo lunedì 19 febbraio a partire dalle ore 16.00, presso i locali di Villa Betania (Valderice). Si tratta di un progetto ideato e realizzato dai ragazzi/artisti del Centro Diurno per l’Autismo, con l’obbiettivo di promuovere attività culturali e visite volte all’inclusione sociale. I protagonisti sono cinque ragazzi neuro diversi di età compresa fra i 10 e i 18 anni, autori delle 15 opere esposte: Andrea Tedesco, Alberto Aleo, Gabriele Triglia, Samuel Isenay, Vincenzo Todaro.

La tecnica pittorica è usata con una capacità e sapienza sorprendenti, dietro cui si nasconde tutto un mondo ancora in gran parte inaccessibile. Quadri su tela, disegni su cartoncino, piccole sculture, per questi artisti l’arte in tutte le sue forme diventa un modo per comunicare con il mondo circostante, è veicolo di rilassamento ed espressione di emozioni. Dal “figurativo” di un bambino che gioca con il suo palloncino, alla pittura “en plein air” con scorci di Villa Betania, “all’astratto” giocando con pennellate di colore, alla meticolosa e dettagliata “scultura” in argilla di un animale.

L’evento ha visto la partecipazione del Sindaco di Valderice (comune ospitante) e di altre cariche rilevanti, se non delle famiglie degli stessi ragazzi che, insieme alla Fondazione e ai propri figli, ha condiviso questo momento di emozione e di gioia.

“Un nuovo colore” ha un obiettivo chiaro: far parlare l’autismo attraverso il linguaggio dell’arte. Quando esprimersi può essere difficile, l’arte diventa un modo per poter comunicare con il mondo circostante, veicolo di rilassamento ed espressione di emozioni. Le aree espositive hanno previsto, inoltre, laboratorio di pittura interattiva, ed un luogo di interazione con la società. Ogni opera, al termine dell’anno 2024, sarà oggetto di libera donazione da parte di singole persone, aziende, associazioni, che così potranno contribuire del progetto, affinché questo possa diventare una costante negli anni.

Tramite alcuni contenuti video vicini alle singole opere, il pubblico ha potuto esplorare i dietro le quinte, visionare video sulla creazione delle opere.

L’evento “Un nuovo colore” si inserisce in una programmazione di attività a “Valore” dedicate ai ragazzi che attualmente vivono le loro terapie all’interno del Centro Medico di Villa Betania.

Un breve estratto del Direttore Operativo della Fondazione, Giuseppe Rizzo, in seguito all’evento: “Beh, credo sia un bel momento perché le cose belle vanno vissute e oggi i nostri ragazzi hanno potuto vivere un momento unico perché era veramente il loro momento. Credo che per i genitori sia veramente un orgoglio poter vedere i ragazzi e le loro opere in mostra all’interno di questi spazi”.

Un breve estratto del Direttore Generale della Fondazione, Gerolamo Camarda: “Mi è sembrato un momento molto bello, ho visto le famiglie felici, coinvolte, i ragazzi emozionati nel vedere esposti i loro quadri. È stato un momento diverso, un momento di rivalsa per certi versi”.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Nel corso di controlli sulla circolazione stradale
Tra gli argomenti trattati il potenziamento del personale e l'istituzione di Poli di alta specializzazione per le cure
Organizzata dalla cooperativa sociale “Voglia di Vivere” dal 20 al 22 Aprile al Fondo Auteri
Per l'affidamento del servizio idrico integrato nel Trapanese richiesto l’intervento del governo nazionale
Il corridore trapanese correrà la prestigiosa gara a tappe in Toscana
Contro la Fortitudo Bologna, il Pala Shark sarà sold out

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Le prime misure individuate dalla cabina di regia regionale
Le funzioni ad interim sono state assunte dal presidente Schifani nell'attesa di una nuova nomina
Iniziativa a cadenza mensile in cui gallerie d'Arte e artisti aprono le loro porte al pubblico per visite e acquisti