Furti, due arresti e una denuncia dei Carabinieri

Due uomini sono accusati di furto di energia elettrica un terzo di aver rubato un cellulare dentro un'auto

È di due persone arrestate e una denunciata per furto aggravato il bilancio delle attività condotte dai Carabinieri della Compagnia di Castelvetrano per il contrasto dei reati contro il patrimonio.

I militari della Stazione di Partanna, nel corso dei controlli svolti con il supporto tecnico di personale della società Enel Distribuzione, hanno riscontrato la presenza di due allacci abusivi alla rete elettrica pubblica ottenuti con la manomissione dei contatori. In manette un tunisino di 66 anni e un partannese di 59 anni. Il quantitativo di energia elettrica rubata è ancora in corso di misurazione. Entrambi gli arresti sono stati convalidati dal giudice.

A Castelvetrano i Carabinieri hanno denunciato a piede libero un 37enne, già sottoposto agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico per pregressi reati di tipo predatorio.
L’uomo è stato identificato quale presunto responsabile del furto di un telefono cellulare che si trovava all’interno di un’auto parcheggiata in una via del paese. Il 37enne è riuscito ad impadronirsene durante uno dei permessi di cui può beneficiare.

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Sul posto Forestale, Vigili del fuoco, elicotteri e Canadair
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk