Fondi del Programma Nazionale Metro Plus, ottima partecipazione a Mazara

Ieri l’incontro al Civic Center

È stato molto partecipato l’incontro che si è svolto ieri al Civic Center di Mazara del Vallo nell’ambito del progetto “Co-progettiamo il futuro: infrastrutture e reti per una Mazara inclusiva” avviato dal Comune di Mazara del Vallo, in qualità di beneficiario di 8 milioni di euro dalle risorse del “Programma Nazionale Metro Plus e città medie Sud 2021-2027.

Cittadini, rappresentanti di associazioni locali, di enti, istituzioni, imprese, istituti religiosi e interculturali, professionisti, operatori del terzo settore, ecc. hanno accolto con entusiasmo l’invito alla co-progettazione, fornendo un contributo fattivo al programma di interventi su tre specifiche tematiche, che riflettono le linee di azione del PN Metro Plus e Città Medie Sud 2021-2027: promuovere l’occupabilità; garantire servizi sociali inclusivi e di qualità; riqualificare spazi e beni pubblici.

Dai tavoli tematici sono emersi numerosi, interessanti, spunti e proposte sul miglioramento della città, del welfare, sulla rigenerazione urbana, su spazi e servizi culturali, sulla creazione di nuove opportunità lavorative, per immaginare il futuro della città. Un’occasione di confronto fra realtà che, in alcuni casi – pur vivendo nello stesso territorio – non si conoscevano, e che proseguirà nei prossimi incontri attraverso la realizzazione di tavoli tecnici di progettazione.

Alla fine del percorso concertativo, sarà compito dell’Amministrazione comunale insieme alla società STEP – Strategic Team of Planning, incaricata del servizio di co-governance e supporto all’attuazione della strategia, trasformare le numerose idee e proposte pervenute dalla comunità in una progettualità concreta e sostenibile da presentare all’Autorità di gestione.

Si può continuare a contribuire al percorso di progettazione compilando una scheda di rilevazione disponibile al link https://form.jotform.com/240152410154036 dove poter proporre – entro il 15 di febbraio 2024 – iniziative che possano essere possibili destinatarie degli investimenti.

Co-progettiamo il futuro: infrastrutture e reti per una Mazara inclusiva è un progetto di partecipazione attiva e coinvolgimento della comunità locale promosso dal Comune di Mazara del Vallo, per l’elaborazione di una strategia di investimenti coerente con il PN Metro Plus e Città Medie Sud 2021-2027. Obiettivo generale del Programma di interventi è quello di promuovere l’Inclusione e l’innovazione sociale mediante la valorizzazione turistico culturale del centro storico di Mazara del Vallo. Fra le linee di azione: la realizzazione di beni e servizi per promuovere l’occupabilità nei settori turistico culturale e delle produzioni locali; l’implementazione di servizi sociali inclusivi e di qualità; la riqualificazione di spazi e beni pubblici per supportare l’inclusione e l’innovazione sociale.

Trapani a secco, l’assessore spiega [AUDIO]

La situazione del servizio idrico nel territorio comunale
Producer francese da oltre 9 milioni di ascoltatori mensili, oltre 1 miliardo di streams totali e numerosi dischi d'oro e di platino
Saranno presenti cinque unità e mezzi fino al prossimo 13 settembre

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Degustazioni di vini e prodotti alimentari, incontri con i produttori e masterclass con un percorso artistico suggestivo
Camminare in silenzio, concentrandosi sull’ascolto dell'ambiente e la propria presenza in esso
Gallerie d’arte, spazi creativi e atelier di artisti aprono le porte ai visitatori
Con quattro vele, arretra Pantelleria che quest'anno si ferma a tre
Nella zona nord riguarda le utenze private mentre nella zona sud le utenze commerciali