Finisce il sogno playoff per la Pallacanestro Trapani

Finisce 73 a 77. Chiusi entra nei play off, Trapani termina la sua stagione

2B Control Trapani – San Giobbe Basket Chiusi 73-77

Trapani: Massone 14, Romeo 7, Renzi 12, Davis 11, Mollura 19, Guaiana, Tsetserukou 8, Minore, Dancetovic 2. All. Parente

Chiusi: Possamai 9, Bolpin 10, Ikangi 5, Medford 16, Utomi 21, Martini, Raucci 8, Bozzetto 2, Raffaelli 6, Porfilio ne, Braccagni ne. All. Bassi.

Arbitri: Capurro, Perocco, Longobucco

Niente da fare: nonostante una buona prestazione, la Pallacanestro Trapani non riesce a vincere contro Chiusi che si impone 73 a 77. Una gara durissima, combattuta minuto per minuto tra Trapani e Chiusi: la squadra di coach Giovanni Bassi si qualifica per i playoff. Trapani perde lo scontro diretto e termina la sua stagione sportiva.

Trapani inizia bene con Mollura che realizza 5 punti e genera una palla persa di Chiusi, Possamai risponde con un 2+1. Trapani insiste con Federico Massone che colpisce in penetrazione, segna e subisce fallo: 3 punti e i granata salgono su 13 a 6. Tantissimi sono gli errori, per quasi 5 minuti non si segna. Ci pensa Massone a sbloccare il risultato, Dancetovic segna due liberi e Raffaelli chiude il quarto con una tripla: 17-11.

La squadra di Daniele Parente inizia bene con un parziale di 6 a 0. Possamai accorcia da sotto, Utomi segna da 3 e Chiusi torna sul -3. Tsetserukou e Raffaelli danno spettacolo, Federico Massone insiste dalla media. Medford segna da 3, Raucci si guadagna due liberi e porta Chiusi avanti per la prima volta: 29-30. Davis riporta in vantaggio i siciliani ma Medford risponde dalla lunga distanza. Un paio di errori da ambo le parte e il secondo quarto si chiude sul 34 a 35.

Nei primi 3 minuti Trapani non segna, Chiusi ne approfitta con Medford (34-40). Trapani risponde con Massone, Tsetserukou e Davis e ribalta la situazione: 41 a 40. Time out immediato per coach Bassi. Le due squadre continuano a rincorrersi e superarsi, con le due squadre che aumentano il tasso della spettacolarità della gara. Mollura si infiamma e con due triple consecutive Trapani vola sul +8. Utomi risponde con un tiro dalla distanza, ma Trapani non si ferma: terza tripla consecutiva ma questa volta di Renzi. Il quarto si chiude 57 a 49.

L’ultima frazione inizia con due punti di Renzi, Utomi risponde ma Massone insiste: Trapani +9. Ikangi e Bolpin spingono e accorciano sul 63 a 57. Trapani esce bene dalla sospensione, Mollura realizza da sotto ma Raucci risponde. Nel momento migliore di Chiusi, Mollura azzanna la gara con una tripla. Possamai non si tira indietro e approfitta di un rimbalzo offensivo. Renzi, dall’altro lato, fa una magata, la palla sparisce mentre effettua un roll e segna dal piazzato. Possamai insiste con due liberi per il -5 quando mancano 2 minuti e mezzo. Mollura perde palla e cadendo commette un fallo antisportivo su Bolpin, che segna i due liberi. Nell’azione successiva Utomi segna da due un canestro senza equilibrio: -1 quando mancano 2 minuti. A 54 secondi dal termine, Medford segna due liberi che portano Chiusi sul +1. Time out per Parente, Trapani non segna, Chiusi ne approfitta con Bolpin con piazzato dalla media: +3. Romeo subisce fallo, 1 su 2 ai liberi Trapani non riesce a catturare il rimbalzo. Finisce 73 a 77. Chiusi entra nei play off, Trapani termina la sua stagione.

Tari, ecco come e perchè aumenta per i Trapanesi [AUDIO]

Ce lo spiega Alberto Mazzeo, assessore al Bilancio e alle Finanze del Comune di Trapani
Ce lo spiega Alberto Mazzeo, assessore al Bilancio e alle Finanze del Comune di Trapani
Il femminicidio avvenne il 24 dicembre 2022 a Marinella di Selinunte
L'episodio è avvenuto nella notte tra il 25 e il 26 giugno scorso
L'episodio è avvenuto lo scorso anno vicino al Canile comunale
Il 23enne centrocampista arriva da svincolato
Il playmaker statunitense proviene da Rio Breogàn, squadra militante nel massimo campionato spagnolo
Sabato sera si è svolto il quarto appuntamento della rassegna concertistica, arricchito da aneddoti e racconti
La manifestazione si protrarrà fino al 28 luglio
Lo hanno siglato il questore Giuseppe Peritore e la presidente Aurora Ranno

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
"Con le mie ali, trovare sé stessi, cambiare il mondo" vuole essere un’indagine sui cambiamenti di prospettiva del mondo giovanile
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine