Finale scudetto, l’Handball Erice perde a Bressanone

Sul campo del Brixen Sudtirol

L’Handball Erice perde gara 1 della finale scudetto sul campo del Brixen Sudtirol che ha prevalso con il risultato finale di 32 a 31. Una gara che ha visto Erice rincorrere per quasi tutto il match fino alla rimonta finale, con Notarianni che aveva segnato la rete del momentaneo vantaggio. Nei minuti decisivi, però, il Brixen Sudtirol non ha sbagliato nulla ed è riuscita nuovamente a ribaltare l’incontro. Erice adesso dovrà vincere gara 2 (venerdì) ed eventuale gara 3 (domenica), entrambe al PalaCardella a partire dalle 19. Il Brixen Sudtirol, però, ha già il match point a disposizione per conquistare lo Scudetto di serie A femminile.

PRIMO TEMPO: Avvio di gioco equilibrato, con il Brixen Sudtirol che conquista il primo doppio vantaggio della partita sul 7 a 5 (13’). Gorbatsjova aggancia il pari, con Nossing che chiama il primo time-out del match (18’ 8-8). Brixen Sudtirol continua però ad essere precisa in attacco, chiudendo la prima frazione avanti sul 17 a 15.

SECONDO TEMPO: Il rientro dagli spogliatoi è difficile per Erice, con l’allungo del Brixen sul 20 a 15 (31’). Erice però riesce ad accorciare, grazie alle reti di Ekoh (44’ 25-22). Il match quindi si fa intenso con il pieno recupero ericino con la rete di Coppola che vale il 25 a 24 (47’). È ancora Antonella Coppola a segnare la rete del 29 pari (56’). Notarianni porta Erice avanti, ma Tarbuch viene sanzionata con i due minuti (58’ 29-30). Il Brixen quindi pareggia prima le ostilità con Hachana, che poi segna anche il rigore del sorpasso. Le palle perse nel finale di Erice sono sanguinose, con il Brixen Sudtirol che vince gara 1 con il risultato finale di 32 a 31.

Brixen Sudtirol vs Ac Life Style Erice 32-31
Parziali: (17-15; 32-31).
Brixen Sudtirol: Eghianruwa 6, Eder 1, Schatzer, Abfalterer, Hilber 3, Pruenster (p), Di Pietro, Nothdurfter, Vegni 5, Hachana 11, Habicher, Babbo 5, Luchin (p), Kiesenhofer, Di Carlantonio, Leal 1, Vikoler.
Allenatore: Hubert Nossing.
Ac Life Style Erice: Masson (p), Bernabei, Notarianni 3, Coppola 2, Tarbuch, Losio 3, Basolu, Cozzi, Pugliara, Gorbatsjova 3, Raicevic, Manojlovic 6, Benincasa, Iacovello (p), Ekoh 14, Ramazzotti (p).
Allenatore: Fernando Gonzalez Gutierrez.
Arbitri: Giovanni Fato e Luigi Guarini.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Firmato protocollo tra Asp, Uffici giudiziari di Trapani e Marsala e UEPE
I Comuni interessati sono Alcamo, Erice, Marsala, Mazara del Vallo e Trapani
Ottenuto il parere favorevole della Commissione Attività produttive dell'ARS
Sono i cinque indicati in sede di presentazione della candidatura e delle liste a sostegno di Quinci
Hanno ricevuto dal sindaco degli che dimostrano una straordinaria capacità di empatia, azioni di solidarietà e buone pratiche
Protagonista dell’esibizione sarà il gruppo musicale al quale partecipano persone di età diversa che vanno dai bambini di 8 anni agli adulti di 60 anni, e da migranti di età compresa tra i 16 e i 26 anni

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile