Festa finisce in tragedia, uomo cade in un pozzo in contrada Pegno

Sul posto Vigili del fuoco, Carabinieri e 118

Una festa dagli sviluppi drammatici, stanotte dopo la mezzanotte, in una villetta in via Quartana, in contrada Pegno, nel territorio di Erice.

Il 40enne A.A. che – secondo le notizie disponibili al momento in cui scriviamo – stava festeggiando il suo compleanno insieme ad amici, è caduto in un pozzo artesiano situato nel piazzale dell’abitazione, in cui viveva da qualche tempo in affitto, dopo che la copertura su cui era salito mentre ballava ha improvvisamente ceduto sotto i suoi piedi.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, i sanitari del 118 e i Vigili del fuoco che hanno subito tentato di raggiungere il malcapitato.
Secondo quanto ci viene riferito, dopo una prima esplorazione che ha dato esito negativo, è stato richiesto l’intervento di una squadra di specialisti del Corpo giunti da Palermo. Il pozzo, infatti, sarebbe profondo circa 25 metri con circa 7-8 metri di acqua all’interno.
AGGIORNAMENTO ORE 3
I Vigili del fuoco hanno provveduto ad aspirare l’acqua del pozzo e, in questo modo, si è riusciti ad individuare il corpo dell’uomo che potrà così essere recuperato e riportato in superficie.
AGGIORNAMENTO ORE 8
La salma di Antonio Andriani, originario di Molfetta ma residente nel nostro territorio dove era responsabile della sede di un’azienda di depuratori d’acqua, è stata recuperata intorno alle ore 4 e poi trasferita, come disposto dalla Procura di Trapani, all’obitorio a Marsala. Dai primi rilievi, l’uomo presentava una profonda ferita alla testa.

Quando Turandot, senza musica e salsiccia… tifa Spagna [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Natale Pietrafitta dell'Ente Luglio e Massimiliano Mazzara di Trapani Food Fest
La presidente di "Nessuno tocchi Caino" sottolinea anche la mancanza di poliziotti penitenziari in servizio
Accusato di concorso esterno in associazione mafiosa, era stato assolto dalla Cassazione nel 2023
Si spazierà tra proposte differenti che vadano incontro a pubblici diversi, tra teatro, musica e danza
Fondato nel 1991, per iniziativa di Antonio Sottile, ha preso parte a centinaia di concerti e manifestazioni artistiche in Italia e in Europa
Il teatro si colorerà di un immersivo fuoco "buono" che assale le colonne, si inerpica e tinge il tempio di rosso. Le repliche si terranno il 16, 17 e 18 luglio
Inaugurazione il 21 luglio, alle ore 19:00, con il concerto "Capo Verde in Musica Jerusa Barros 4th” presso il teatro a mare “Pellegrino 1880”
Dal 17 al 19 luglio in corrispondenza di un passaggio a livello

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Focus su libertà d’espressione ma anche su libertà dalla povertà e libertà dalla paura della guerra
Primo appuntamento della rassegna letteraria giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice
Ne abbiamo parlato con Natale Pietrafitta dell'Ente Luglio e Massimiliano Mazzara di Trapani Food Fest