Festa dell’Albero, numerose iniziative di Legambiente

Gli obiettivi sono sensibilizzare il mondo della scuola, insegnare ai giovani il rispetto per l’ambiente

Il 21, 23, 24, 25 e 26 novembre 2023, torna la Festa dell’Albero, principalmente dedicata alle scuole Trapanesi ed Ericine, settimana finalizzata a favorire la riflessione sull’importanza degli Alberi per la vita. Sostiene Benigno Martinez, da anni impegnato in prima linea nel sensibilizzare il mondo della scuola, insegnare ai giovani il rispetto per l’ambiente, diventa imprescindibile per poter formare dei cittadini in grado di agire un domani per il bene della nostra comunità.

Festa dell’albero la storica campagna di Legambiente, giunta alla sua ventottesima edizione. “La dedichiamo, oggi più che mai, al contributo degli alberi nella lotta alla crisi climatica e all’insostituibile ruolo che svolgono per la tutela dell’intero ecosistema e della biodiversità” afferma Martinez.

La Giornata Nazionale degli alberi istituita dal ministero dell’Ambiente ed è finalizzata alla promozione della tutela ambientale, alla riduzione dell’inquinamento e alla valorizzazione del verde urbano. Il ruolo importante degli alberi è quello di catturare l’anidride carbonica, producono ossigeno, ci proteggono dal sole evitando il fenomeno delle ‘isole di calore’. Svolgono funzioni fondamentali per mantenere gli equilibri del pianeta ma troppo spesso nelle aree urbane si toglie spazio al verde per dare campo libero alla cementificazione.

A partire da martedì 21, alle ore 10,00, presso l’aula magna dell’Istituto Nunzio Nasi di Trapani ha inizio la festa dell’Albero 2023, con un incontro “L’ALBERO FONTE DI VITA, FRA MITO E REALTA’“ relaziona Leonardo Scuder, dottore in Forestali e Ambientali, si continua dal 23 al 25 con la raccolta delle olive, iniziativa sostenuta dal Cesvop centro servizi per Volontariato di Palermo in collaborazione con Legambiente, Donare Rende Felici. Ass. Sarva C’attrovi. finalizzata alla conoscenza delle piante autoctone con
sensibilizzazione alla protezione e alla tutela dell’ecosistema, dove gli alunni della scuola Don Milani in Via De Santis dell’Ist. N. Nasi, possono capire l’importanza dell’albero delle olive, in cui seguiranno tutto il ciclo, dalla raccolta alla macinatura e alla degustazione dell’olio, dagli alberi di ulivo del Giardino di Fratel Biagio, il 24 alle ore 11,30, sarà presentato presso Ist. G. Mazzini nel Plesso Castronovo di Erice, un bellissimo progetto rivolto agli Istituti Ericini “Un Albero per Amico” con il Patrocinio del Comune di Erice Assessorato alla Pubblica Istruzione, dove prevede una serie di incontri, che consentiranno agli alunni delle diverse classi, l’acquisizione dei valori del rispetto dell’ambiente e la conoscenza del valore della biodiversità, nonché il ruolo che ogni alunno futuro protagonista del domani ha per la salvaguardia della natura e la tutela degli alberi del territorio. Domenica 26, alle ore 09,30, incontro presso “Il Bosco delle Meraviglie“, nato qualche anno fa, grazie ai Bambini Ericini a Pizzo Corvo Monte Erice, iniziativa in collaborazione con Associazioni e Cittadini di Erice, durante la giornata possibile raccolta di Semi di Alberi, al fine di creare un piccolo vivaio di piante tipiche dell’aera mediterranea.

Emergenza idrica in Sicilia, Bica: “Dobbiamo coordinare gli sforzi” [AUDIO]

"Ripristinare pozzi nel Trapanese potrebbe aumentare la portata idrica fino a 150 litri al secondo"
"Obiettivo prioritario quello di arrestare l'esodo dei giovani siciliani verso il Settentrione"
A fare gli onori di casa, il comandante di Reggimento, colonnello Michelangelo Genchi
"Confronto con i gruppi politici sulla seconda metà del mandato”
Destinati dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali alla Sicilia per il Piano di attuazione locale
Il deputato regionale trapanese esorta il centrodestra al governo regionale alla revisione dei quattro milioni in più rispetto al 2023 destinati alle scuole paritarie
Per individuare le cause degli sversamenti a mare nella zona Baia dei Mulini
Effettuati 76 servizi straordinari tra centro storico di Trapani e aree ritenute “a rischio” di Alcamo, Castellammare del Golfo, Marsala, Mazara del Vallo e Salemi
La refurtiva, per un valore di circa 5mila euro, è stata restituita
Pubblicato l'Avviso di "Project Financing" per l'ampliamento del 19° Padiglione

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Negli ospedali di Castelvetrano, Marsala e Trapani saranno allestiti punti informativi
Tre giornate, da oggi a domenica 14 aprile, per gli amanti del giardinaggio e del Verde
A partire dalle 10:30 si terrà un momento di incontro con l’amministrazione e le famiglie riceveranno sia la pergamena ricordo che la chiave simbolo della Giornata della Gentilezza
"Ognuno di noi deve fare la propria parte per proteggere e preservare la bellezza e la salute del nostro territorio"
In considerazione della severa crisi idrica, dovuta alle condizioni climatiche