Festa dell’Albero, numerose iniziative di Legambiente

Gli obiettivi sono sensibilizzare il mondo della scuola, insegnare ai giovani il rispetto per l’ambiente

Il 21, 23, 24, 25 e 26 novembre 2023, torna la Festa dell’Albero, principalmente dedicata alle scuole Trapanesi ed Ericine, settimana finalizzata a favorire la riflessione sull’importanza degli Alberi per la vita. Sostiene Benigno Martinez, da anni impegnato in prima linea nel sensibilizzare il mondo della scuola, insegnare ai giovani il rispetto per l’ambiente, diventa imprescindibile per poter formare dei cittadini in grado di agire un domani per il bene della nostra comunità.

Festa dell’albero la storica campagna di Legambiente, giunta alla sua ventottesima edizione. “La dedichiamo, oggi più che mai, al contributo degli alberi nella lotta alla crisi climatica e all’insostituibile ruolo che svolgono per la tutela dell’intero ecosistema e della biodiversità” afferma Martinez.

La Giornata Nazionale degli alberi istituita dal ministero dell’Ambiente ed è finalizzata alla promozione della tutela ambientale, alla riduzione dell’inquinamento e alla valorizzazione del verde urbano. Il ruolo importante degli alberi è quello di catturare l’anidride carbonica, producono ossigeno, ci proteggono dal sole evitando il fenomeno delle ‘isole di calore’. Svolgono funzioni fondamentali per mantenere gli equilibri del pianeta ma troppo spesso nelle aree urbane si toglie spazio al verde per dare campo libero alla cementificazione.

A partire da martedì 21, alle ore 10,00, presso l’aula magna dell’Istituto Nunzio Nasi di Trapani ha inizio la festa dell’Albero 2023, con un incontro “L’ALBERO FONTE DI VITA, FRA MITO E REALTA’“ relaziona Leonardo Scuder, dottore in Forestali e Ambientali, si continua dal 23 al 25 con la raccolta delle olive, iniziativa sostenuta dal Cesvop centro servizi per Volontariato di Palermo in collaborazione con Legambiente, Donare Rende Felici. Ass. Sarva C’attrovi. finalizzata alla conoscenza delle piante autoctone con
sensibilizzazione alla protezione e alla tutela dell’ecosistema, dove gli alunni della scuola Don Milani in Via De Santis dell’Ist. N. Nasi, possono capire l’importanza dell’albero delle olive, in cui seguiranno tutto il ciclo, dalla raccolta alla macinatura e alla degustazione dell’olio, dagli alberi di ulivo del Giardino di Fratel Biagio, il 24 alle ore 11,30, sarà presentato presso Ist. G. Mazzini nel Plesso Castronovo di Erice, un bellissimo progetto rivolto agli Istituti Ericini “Un Albero per Amico” con il Patrocinio del Comune di Erice Assessorato alla Pubblica Istruzione, dove prevede una serie di incontri, che consentiranno agli alunni delle diverse classi, l’acquisizione dei valori del rispetto dell’ambiente e la conoscenza del valore della biodiversità, nonché il ruolo che ogni alunno futuro protagonista del domani ha per la salvaguardia della natura e la tutela degli alberi del territorio. Domenica 26, alle ore 09,30, incontro presso “Il Bosco delle Meraviglie“, nato qualche anno fa, grazie ai Bambini Ericini a Pizzo Corvo Monte Erice, iniziativa in collaborazione con Associazioni e Cittadini di Erice, durante la giornata possibile raccolta di Semi di Alberi, al fine di creare un piccolo vivaio di piante tipiche dell’aera mediterranea.

Tranchida: l’acqua arriva nonostante l’Enel e il “cortocircuito amministrativo” [AUDIO]

"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"
"Abbiamo sopperito all'incidente tecnico amministrativo. Per i blackout Enel stiamo pensando ai gruppi elettrogeni"
Presente il sottosegretario all'Interno Emanuele Prisco
Intervento stanotte di un elicottero HH139B dell’82° Centro SAR di Trapani
Venerdì 26 luglio alle ore 19 si terrà la Santa Messa e alle ore 21 una serata memorial con video, musica e testimonianze nel campetto parrocchiale
Nato da una open call agli artisti, il cartellone di Selinunte, che accompagnerà l’estate per oltre due mesi, accoglie il primo spettacolo della rassegna Teatri di Pietra giovedì 25 luglio alle 21:30
I biglietti potranno essere ritirati presso la sede Avis in via Casa Bianca n. 34, con un'offerta minima € 10,00
Ospite della prima serata sarà Gianrico Carofiglio, scrittore e magistrato italiano, noto per i suoi romanzi gialli e legal thriller

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
I consiglieri comunali controbattono le dichiarazioni del sindaco Forgione
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG