“Festa dell’Albero 2023”: Legambiente incontra gli alunni della Nunzio Nasi

Durante l’incontro, il vescovo di Trapani, Pietro Maria Fragnelli, ha inviato un messaggio ai giovani

Martedì 21 novembre si è dato avvio alla settimana dedicata alla Festa dell’Albero, con il 1° incontro dal titolo “L’albero fonte di vita, fra mito e realtà”, organizzato da Legambiente, Istituto Nunzio Nasi e l’ufficio pastorale sociale e del lavoro Diocesi di Trapani.

La giornata finalizzata a favorire la riflessione sull’importanza degli alberi per la vita ha visto una numerosa partecipazione, tra i quali il sindaco di Trapani e l’assessore ai Servizi Sociali, una rappresentante del distaccamento Forestale di Erice e il dirigente dell’istituto N.Nasi di Trapani.

Durante l’incontro, il vescovo di Trapani, Pietro Maria Fragnelli, ha inviato un messaggio ai giovani alunni scrivendo: “Amate gli alberi, amate quelli che proteggono le diverse presenze di alberi, prendete le distanze da chi li brucia o danneggia in modo autodistruttivo, citando la vita di San Francesco e di Fratel Biagio, che ci hanno lascito un insegnamento, che dobbiamo imparare ad avere l’amore per Dio e per tutte le creature, gli animali e gli alberi”.

Durante i lavori, il relatore Leonardo Scuderi ha parlato magistralmente dell’importanza degli alberi e delle piante, fonte di vita e di nutrimento per gli uomini, soffermandosi sull’alto valore dell’albero, anche dal punto di vista simbolico, etico e religioso.
Una rappresentanza degli allievi accompagnati da alcuni docenti, ha ascoltato con molta attenzione tutti gli interventi e sicuramente ha maturato dentro di sé la consapevolezza della necessità che ogni individuo rispetti gli alberi e la natura, al fine di salvaguardare la propria vita e di poter operare in un contesto ambientale sempre più accogliente e sicuro.

Si continua dal 23 al 25 con la raccolta delle olive, iniziativa sostenuta dal Cesvop Centro servizi per Volontariato di Palermo in collaborazione con Legambiente, Donare Rende Felici. Ass. Sarva C’attrovi, finalizzata alla conoscenza delle piante autoctone con sensibilizzazione alla protezione e alla tutela dell’ecosistema, dove gli alunni della scuola Don Milani in via De Santis dell’Istituto Nunzio Nasi, possono capire l’importanza dell’albero delle olive, in cui seguiranno tutto il ciclo, dalla raccolta alla macinatura e alla degustazione dell’olio, dagli alberi di ulivo del Giardino di Fratel Biagio, il 24 alle ore 11,30, sarà presentato presso Istituto Giuseppe Mazzini nel Plesso Castronovo di Erice, un bellissimo progetto rivolto agli Istituti Ericini: “Un Albero per Amico” con il patrocinio del Comune di Erice, Assessorato alla Pubblica Istruzione, dove prevede una serie di incontri, che consentiranno agli alunni delle diverse classi, l’acquisizione dei valori del rispetto dell’ambiente e la conoscenza del valore della biodiversità, nonché il ruolo che ogni alunno futuro protagonista del domani ha per la salvaguardia della natura e la tutela degli alberi del territorio.

Domenica 26, alle ore 09,30, incontro presso “Il Bosco delle Meraviglie“, nato qualche anno fa, grazie ai Bambini Ericini a Pizzo Corvo Monte Erice, iniziativa in collaborazione con Associazioni e Cittadini di Erice, durante la giornata possibile raccolta di Semi di Alberi, al fine di creare un piccolo vivaio di piante tipiche dell’aera mediterranea.

Tari, i motivi dell’opposizione imbavagliata ad appena 20′ di dibattito [AUDIO]

Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
Operazione del 2022 contro presunti fiancheggiatori e associati di Cosa Nostra a Marsala e altri centri del Trapanese
Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Nicola Lamia spiega perchè l'opposizione ha abbandonato l'Aula Consiliare
L'amministrazione comunale ha illustrato lo stato di avanzamento dei Piani che confluiranno nel PUG
I consiglieri comunali controbattono le dichiarazioni del sindaco Forgione
Eletto il Consiglio d’Amministrazione per il triennio 2024-2027
Tutte le gare in programma si disputeranno dal 25 al 28 luglio in piazza della Vittoria
L'ala di passaporto inglese proviene dal Galatasaray, squadra del massimo Campionato turco

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Domani pomeriggio si ritroveranno i bambini di dieci grest parrocchiali
"Decisione incomprensibile che comporterà l'aumento delle tariffe", dice il sindaco Forgione
Dalla mezzanotte le esibizioni di Hugel, Merk&Kremont, Simonterizzo e Kamelia
Sono stati 47 titoli in programma in sei giorni di proiezioni su ai temi ambientali, sostenibilità e diritti umani
Ospite d'eccezione Giancarlo Giannini che ha ricevuto il Premio alla carriera
Dopo l'omonima operazione antimafia del 6 settembre 2022
Ce lo spiega Alberto Mazzeo, assessore al Bilancio e alle Finanze del Comune di Trapani