Femminicidio Castelvetrano, no a perizia psichiatrica su Favara

La richiesta mirava a verificare se, al momento del delitto, fosse capace di intendere e di volere

La gip del Tribunale di Marsala Sara Quittino ha rigettato la richiesta di perizia psichiatrica presentata dall’avvocata di Ernesto Favara, il 63enne che lo scorso 24 dicembre ha ucciso con dodici coltellate la moglie, Maria Amatuzzo, a Marinella di Selinunte, nel territorio di Castelvetrano.

La richiesta – come riporta un articolo su Tp24.it – mirava a verificare se, al momento del delitto, Favara fosse capace di intendere e di volere. La giudice per le indagini preliminari non ha accolto la richiesta, ritenendola «prima ancora che infondata, del tutto inammissibile». Favara, intanto, resta in carcere. Anche la richiesta di una misura cautelare diversa da quella della custodia in carcere, avanzata per motivi di salute – l’uomo, infatti, ha necessità di effettuare la dialisi – è stata respinta: il trattamento viene effettuato ogni settimana in una struttura sanitaria e poi l’uomo viene ricondotto in cella alla Casa Circondariale “Pietro Cerulli” di Trapani.

A fine gennaio Favara dovrà comparire in Tribunale nel processo per maltrattamenti ai danni di Maria Amatuzzo che, però, aveva scelto – secondo quanto riferito dal legale del padre della vittima in un articolo pubblicato sul Giornale di Sicilia – di non costituirsi parte civile perché temeva una reazione del marito.

Che i rapporti tra i due fossero ormai logorati – la 29enne aveva lasciato l’abitazione familiare andando a vivere con un nuovo compagno – lo dimostra anche la circostanza che, lo scorso mese di ottobre, Favara aveva presentato una denuncia nei confronti della moglie, per violazione degli obblighi di assistenza familiare, poi ritirata dallo stesso dopo due giorni.

Fileccia v/s Barbara, polemica a suon di “Pop Fest” [AUDIO e VIDEO]

Barbara "In estate tornerà la ruota panoramica", Fileccia "Se è così, la prossima festa di capodanno la organizzo io!"
Per la "rimozione delle barriere fisiche e cognitive nei musei e luoghi della cultura pubblici"
Altre undici persone sono state segnalate alla Prefettura come assuntori di stupefacenti
L'ex presidente della Camera dei Deputati ieri a Paceco in un incontro promosso dal M5S
Tutti gli appuntamenti nel capoluogo e negli altri comuni della provincia per il 25 Aprile
Bertuca prende tutto in KZ2, piene le tribune del tracciato
"Stiamo cercando di crescere una generazione che si prenda cura della Terra", dice il sindaco Anastasi
ll Consiglio nazionale ha accolto la richiesta di affiliazione dell'associazione trapanese
"Una data per me importante", disse in un colloquio in carcere dopo l'arresto

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
In un locale comunale al piano terra del Complesso Monumentale Corridoni
È il primo strumento finanziario interamente programmato dall’amministrazione guidata dal sindaco Giuseppe Fausto
Dal 27 al 29 aprile, in occasione della "Giornata Internazionale della Danza"
Sono il 51enne Francesco Marchese, la 43enne Giuseppa Valentina Piccione e la 43enne Donatella Ingardia