Febbre West Nile, focolai tra animali a Marsala e Alcamo

L'ASP ha avviato tutti gli accertamenti necessari

Dopo il ricovero in Terapia intensiva, qualche settimana fa, di un uomo di 73 anni residente nella contrada Cutusio di Marsala, l’Asp di Trapani sta monitorando la situazione relativa ai casi di febbre West Niles sul territorio provinciale.

“La sorveglianza epidemiologica sugli allevamenti domestici nel territorio di Marsala e le relative analisi dell’Istituto Zooprofilattico di Palermo hanno riscontrata – si legge – la presenza di positività anticorpale al virus su più animali: due cavalli, un cane domestico e un avicolo rurale. I campioni, così come previsto dalle linee guida, saranno sottoposti ad ulteriore conferma presso il laboratorio di riferimento nazionale. Solo dopo potrà essere confermata la presenza di un focolaio epidemico nella zona del Marsalese, già sotto sorveglianza dopo il ricovero di un uomo.

Si attende, invece, l’esito delle indagini sulle zanzare catturate nella zona del focolaio: si tratta di esami particolari e approfonditi visto che questi insetti sono il veicolo di diffusione del virus. I corrispondenti servizi di prevenzione umana e veterinaria – fanno sapere dall’Azienda Sanitaria Provinciale – sono già attivi e stanno procedendo alle previste indagini epidemiologiche e sierologiche con il coordinamento dell’IZS.

Nel frattempo, in un piccolo allevamento di cavalli nel territorio di Alcamo, sono comparsi lievi sintomi di sospetta malattia da virus West Nile in un cavallo che è, perciò, stato sottoposto ad accertamenti sierologici. Nel contempo, come prevede la norma in questi casi, è stato dichiarato lo stato di sospetto focolaio nell’allevamento in questione.

Il “Battesimo di Cristo” dal pennello di Edoardo La Francesca [AUDIO]

Il pittore trapanese ha dipinto la tela che adornerà la chiesa di San Giuseppe a Castellammare del Golfo
Schifani e Turano: «La Regione investe sui giovani, risorse triplicate»
Per il nuovo film di Margherita Spampinato dal titolo "Gela"
Nel 2024 si stima che saranno raccolte 3.504 tonnellate di imballaggi in acciaio, un +40,7% rispetto al 2023
Il segretario provinciale del Partito Democratico critico sulla riforma voluta dal governo nazionale
Forgione: "La nostra priorità è mantenere le nostre isole pulite e accoglienti"

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Disposta una seria di servizi straordinari delle Forze dell'ordine e altri Enti
I responsabili saranno denunciati all'Autorità giudiziaria
Sarà l'occasione per scoprire il paesaggio incontaminato, dove la natura ha ripreso il sopravvento, dopo il devastante incendio di un anno fa
Un'opportunità per affrontare i temi cruciali della tutela dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile