FC Trapani 1905, cessione in prestito per Baiata e risoluzione con Munoz

Continua la campagna cessioni per la società granata

La Società FC Trapani 1905 ha comunicato di avere ceduto il difensore Emanuel Baiata al Canicattì, squadra militante nel Girone A del Campionato di Eccellenza, con la formula del prestito. Classe 1997, Baiata, al Trapani dalla scorsa estate, ha totalizzato tre presenze nell’attuale stagione sportiva (due in Coppa Italia ed una in campionato). Nella mattinata odierna, inoltre, la società granata ha comunicato la risoluzione consensuale del rapporto professionale con il difensore Rafael Munoz. Arrivato al Trapani l’estate scorsa, Munoz ha totalizzato in maglia granata 14 presenze, di cui 13 in campionato e una in Coppa Italia. Munoz si è già accasato alla Casertana, in Serie D, Girone H.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Firmato protocollo tra Asp, Uffici giudiziari di Trapani e Marsala e UEPE
I Comuni interessati sono Alcamo, Erice, Marsala, Mazara del Vallo e Trapani
Ottenuto il parere favorevole della Commissione Attività produttive dell'ARS
Sono i cinque indicati in sede di presentazione della candidatura e delle liste a sostegno di Quinci
Hanno ricevuto dal sindaco degli che dimostrano una straordinaria capacità di empatia, azioni di solidarietà e buone pratiche
Protagonista dell’esibizione sarà il gruppo musicale al quale partecipano persone di età diversa che vanno dai bambini di 8 anni agli adulti di 60 anni, e da migranti di età compresa tra i 16 e i 26 anni

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile