Favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e contrabbando di sigarette, condanna definitiva per due fratelli di Marsala

I due uomini erano parte di un'organizzazione che gestiva viaggi per migranti tra Capo Bon e le coste della Sicilia occidentale su gommoni superveloci

Devono scontare una condanna a 6 anni di reclusione per associazione per delinquere, favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e contrabbando di sigarette i due fratelli marsalesi, di professione persecutori, arrestati e condotti in carcere dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marsala con il supporto dei colleghi della Compagnia di Intervento Operativo del 12 Reggimento “Sicilia”

L’ordine di esecuzione della carcerazione, emesso dalla Procura di Palermo, è stato notificato ai due, di 53 e 59 anni, che erano già sottoposti alla misura degli arresti domiciliari nelle loro abitazioni a seguito dei fatti accaduti tra il 2017 ed il 2018.

L’organizzazione criminale italo-tunisina di cui i due uomini erano parte gestiva viaggi di “lusso” per migranti tra Capo Bon e le coste della Sicilia occidentale su gommoni superveloci, sui quali venivano trasportate anche sigarette di contrabbando.
I gommoni, utili al traffico di migranti e sigarette, facevano base in un porticciolo turistico di fronte al quartiere popolare Sappusi, alla periferia di Marsala. Viaggi a basso rischio e a prezzi molto alti (fino a 3 mila euro a persona) per piccoli gruppi di extracomunitari che, arrivati sulle coste siciliane, venivano prelevati e portati in abitazioni dove potevano rifocillarsi, lavarsi e avere vestiti nuovi.
Gli arrestati, completati gli atti di rito, sono stati condotti alla Casa Circondariale “Pietro Cerulli” di Trapani.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Prevista l'istituzione di un fondo specifico destinato al finanziamento dei riti della Settimana Santa iscritti al REIS
"Nel programma approvato a maggio abbiamo puntato sulla qualità degli eventi che si articolano da giugno a settembre"
"Il Comune di Trapani si faccia trovare pronto con un progetto unitario per accedere alle risorse della rigenerazione urbana"
L’evento sarà un'occasione significativa per esplorare approfonditamente gli aspetti naturalistici e culturali dei paesaggi delle due isole vulcaniche
La selezione, rispondendo in primis al principio di sostenibilità, ha elaborato un cartellone che prenderà il via a metà luglio e durerà tutta l’estate

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione