Favoreggiamento a Cosa nostra, in carcere un 76enne di Mazara del Vallo

Era stato arrestato nell'ambito dell'operazione Ermes 2

È stato arrestato e condotto in carcere dai Carabinieri il 76enne mazarese Angelo Castelli, condannato per favoreggiamento.

I militari, in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Palermo, lo hanno trasferito alla Casa Circondariale di Trapani.

L’uomo era stato arrestato nell’ambito dell’operazione anti mafia “Ermes 2” con l’accusa di favoreggiamento a Cosa Nostra di Mazara del Vallo e Castelvetrano, in quanto uomo di fiducia di Vito Gondola e proprietario dell’autolavaggio dove si sono svolti importanti summit mafiosi.

L’impianto accusatorio nei suoi confronti è stato confermato nel corso del processo che si è concluso con una sentenza di condanna a 2 anni di reclusione.

Trapani Baskin Open Day, festa dello sport inclusivo [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Filippo Frisenda,  delegato regionale EISI
Imprese agricole e zootecniche potranno usufruire di deroghe in alcuni ambiti della Politica agricola comune
I Comuni interessati sono Alcamo, Erice, Marsala, Mazara del Vallo e Trapani
Sono i cinque indicati in sede di presentazione della candidatura e delle liste a sostegno di Quinci
Hanno ricevuto dal sindaco degli che dimostrano una straordinaria capacità di empatia, azioni di solidarietà e buone pratiche
Protagonista dell’esibizione sarà il gruppo musicale al quale partecipano persone di età diversa che vanno dai bambini di 8 anni agli adulti di 60 anni, e da migranti di età compresa tra i 16 e i 26 anni

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Uno strumento per avvicinare il pubblico, specie quello giovanile, alla conoscenza del Museo
Tre giorni all'insegna della cultura del mar, della musica e della gastronomia
La società del presidente Valerio Antonini completerà l'impianto per renderlo fruibile