Favignana, i Carabinieri arrestano una donna trovata in possesso di un proiettile militare e un coltello

Il proiettile calibro 5,56 è normalmente in dotazione alle forze armate

I Carabinieri di Favignana hanno arrestato un’isolana, la 43enne T.M. per detenzione di munizionamento da guerra, porto di armi atti ad offendere e detenzione di droga.

Nel corso della perquisizione domiciliare e personale a cui è stata sottoposta, la donna è stata trovata in possesso di un proiettile calibro 5,56 in dotazione alle forze armate, di un coltello del genere vietato e di una modica quantità di hashish. Per il possesso del coltello è scattata la denuncia mentre per quello della droga è stata anche segnalata alla Prefettura.