Favignana, conclusi i lavori di messa in sicurezza della palestra dell’Istituto “Antonino Rallo”

Domenica la riapertura con una partita di volley

Riapre la palestra dell’Istituto comprensivo “Antonino Rallo” di Favignana, chiusa la scorsa estate a seguito del cedimento di una parte del solaio. Nei giorni scorsi sono stati completati i lavori di messa in sicurezza e di adeguamento alle normative vigenti.

“Siamo lieti di potere restituire alla comunità questo spazio importante”, dice il sindaco Francesco Forgione. “C’è voluto del tempo, sono stati necessari degli interventi strutturali e anche un cospicuo investimento di circa settantamila euro, ma ora abbiamo una palestra che rispetta tutte le norme di sicurezza e che è accessibile anche alle persone diversamente abili. Un impianto per tutti, scuola e cittadini”.

“Un luogo di coesione sociale e di unione solidale tramite lo sport”, dice Monica Modica, assessora comunale con la delega allo Sport.
“È un risultato importante per i nostri ragazzi – dichiara il dirigente dell’Istituto comprensivo “Antonino Rallo” Francesco Marchese – che potranno tornare a svolgere attività sportiva in una struttura idonea e confortevole e per le associazioni del territorio che, tramite apposite convenzioni, avranno la possibilità di utilizzare questi spazi. Ringrazio l’Amministrazione comunale per l’impegno profuso e le risorse impiegate”.

Domenica 16 aprile, alle ore 10.30, all’interno della palestra, si disputerà la partita di pallavolo ASD Virtus Favignana – New Free Volley Mazara, valida per il campionato provinciale femminile PGS.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma, cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica