Evade dai domiciliari e tenta di imbarcarsi su un traghetto a Palermo, 38enne arrestato dai Carabinieri

Si tratta di un uomo accusato di diversi reati

Si sono riaperte le porte del carcere per il 38enne F.C. protagonista lo scorso anno di una serie di reati compiuti nel territorio di Campobello di Mazara e Castelvetrano.

L’uomo è stato arrestato dai Carabinieri in esecuzione dell’ordinanza di sospensione della misura della detenzione domiciliare – a cui era sottoposto dal 28 febbraio – emessa dal tribunale di Trapani.

La custodia cautelare in carcere è stata disposta a seguito dell’accertata violazione commessa lo scorso 6 marzo quando F.C. era stato arrestato per evasione dai Carabinieri al porto di Palermo mentre tentava di imbarcarsi su un traghetto diretto a Genova.
Al termine delle formalità di rito è stato trasferito alla Casa Circondariale “Pietro Cerulli” di Trapani.

Trapani a secco, l’assessore spiega [AUDIO]

La situazione del servizio idrico nel territorio comunale
Producer francese da oltre 9 milioni di ascoltatori mensili, oltre 1 miliardo di streams totali e numerosi dischi d'oro e di platino
Saranno presenti cinque unità e mezzi fino al prossimo 13 settembre

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Degustazioni di vini e prodotti alimentari, incontri con i produttori e masterclass con un percorso artistico suggestivo
Camminare in silenzio, concentrandosi sull’ascolto dell'ambiente e la propria presenza in esso
Gallerie d’arte, spazi creativi e atelier di artisti aprono le porte ai visitatori
Con quattro vele, arretra Pantelleria che quest'anno si ferma a tre
Nella zona nord riguarda le utenze private mentre nella zona sud le utenze commerciali