sabato, Marzo 2, 2024

Evade dai domiciliari, diciottenne arrestato dalla Polizia a Trapani

Si trovava ai domiciliari perché accusato di rapina

Si era allontanato dalla sua abitazione dove era ristretto agli arresti domiciliari per aver commesso una rapina in strada, il giovane arrestato dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Trapani.

Il diciottenne trapanese, la scorsa estate, in concorso con altri, aveva rapinato un passante nei pressi delle Mura di Tramontana ed e ra finito in manette in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare.

Lunedì scorso si è allontanato dalla sua abitazione, facendo perdere le proprie tracce, dopo aver danneggiato e gettato il braccialetto elettronico attraverso il quale era sottoposto a controllo.

I poliziotti, che si erano messi sulle sue tracce, già al momento dell’attivazione dell’allarme proveniente dal sistema di controllo, lo hanno rintracciato e bloccato nella successiva nottata. Per lui sono nuovamente scattate le manette con l’ulteriore accusa di evasione.

L’amatoriale che riempie i teatri, Ariston sold-out a Trapani con 50&più [AUDIO]

"Ignazio e Franca Florio, storia di una illusione", ne abbiamo parlato con Cinzia Saura
Si attende adesso il parere dei Revisori per l'approvazione in Consiglio Comunale
Di Dia e Falco: “Chiederemo incontro al nuovo commissario per l’emergenza siccità Cartabellotta”
Dal prossimo 6 marzo in via Vittorio Alfieri, 9 il primo mercoledì di ogni mese dalle 16 alle 18

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Il Consiglio comunale ha approvato la proposta dell'Amministrazione all'unanimità
Il 3 marzo alle ore 10.30 i volontari si ritroveranno in piazzale stenditoio, alla Cala Marina
Petrusa ricopre anche il ruolo di segretario della Filctem Cgil di Trapani
Appuntamento sabato 2 marzo alle ore 18 si terrà una nuova presentazione del libro presso i locali del tempio valdese in via Orlandini 38 di Trapani