Erogate le retribuzioni di giugno dei lavoratori assunti dall’Ispettorato forestale

Soddisfazione Flai, Fai e Uila Trapani, il pagamento è arrivato a pochi giorni dalle sollecitazioni ai vertici dell'ispettorato

I segretari generali di Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil Trapani Giovanni Di Dia, Franco Nuccio e Tommaso Macaddino, esprimono soddisfazione per la messa in pagamento degli stipendi dello scorso mese di giugno ai lavoratori assunti dall’Ispettorato dipartimentale delle foreste di Trapani per il contrasto agli incendi boschivi.

I rappresentanti delle tre sigle sindacali proprio alcuni giorni fa avevano denunciato il ritardo nell’erogazione della mensilità, fonte di disagio per i lavoratori e le rispettive famiglie. “Esprimiamo soddisfazione – affermano – poiché gli stipendi sono arrivati a pochi giorni dalle nostre sollecitazioni ai vertici dell’Ispettorato. Abbiamo pertanto deciso di annullare l’autoconvocazione presso gli uffici dell’Ispettorato. Adesso vigileremo affinché siano erogati con maggiore celerità anche le altre spettanze, in particolare quella di luglio già scaduta e di agosto in scadenza. Ricordiamo che questi lavoratori svolgono un compito importante per il territorio, proteggendolo dai roghi e impedendo che durante la stagione estiva questi compromettano il nostro patrimonio naturalistico”.

A Nino Barone il Premio letterario nazionale “Maria Fuxa – Città di Alia” [AUDIO]

Nel podcast dell'intervista potrete ascoltare anche "mi chiamanu pueta"
La Regione consegnerà attestati di merito agli Enti locali virtuosi
Sono due i progetti, uno da 5,5 milioni di euro e l'altro da 8,5 milioni, già presentati dall'Amministrazione comunale nel 2023
Incontro domani al Cine Teatro Rivoli con operatori della Seus
Tre avvisi da 1,3 milioni per promozione di imprese, associazioni ed Enti locali
Si aggiungono alla serie tematica sul Patrimonio artistico e culturale italiano

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Sogni veri di una vita inventata

Una seconda possibilità è una grande dimostrazione di amore e compassione verso me stesso e potrebbe rappresentare un passo importante per la mia crescita...

Do you remember 2023?

Torna il blog di Andrea Castellano e si tuffa nell'anno appena passato: dalla crisi alla rinascita
Nominati vice rappresentante e referenti per i settori Formazione, Progetti e Giovani
La città è nella rosa delle dieci selezionate per celebrare le eccellenze creative nazionali
Il nuovo Museo intitolato a John Woodhouse presentato dal sindaco Grillo
Si va verso il Sold Out per il prossimo 24 aprile, ultimissimi biglietti solo in galleria
La divisa indossata contro il Siracusa riporta una patch celebrativa