Erice: ricordato il carabiniere Gennaro Esposito, morto in servizio

Il militare precipitò da un tratto delle Mura 29 anni fa

È stato ricordato ieri ad Erice il 29esimo anniversario della morte del carabiniere Gennaro Esposito, morto accidentalmente nel 1992 durante un servizio notturno in Vetta.

Originario di San Giorgio a Cremano (NA), Esposito avrebbe compiuto 24 anni pochi mesi dopo il tragico evento. Si era arruolato nell’Arma dei Carabinieri agli inizi degli anni Novanta ed era stato destinato, alla fine del corso, alla Stazione Carabinieri di Erice.

La notte tra il 30 e il 31 maggio del 1992, il militare, libero dal servizio, aveva deciso di seguire i colleghi, impegnati in un servizio perlustrativo a difesa dell’abitato dove, in quel periodo, si verificavano svariati furti.

In quella circostanza, il carabiniere si era posizionato nei pressi di Porta Trapani, su un tratto delle mura ciclopiche sotto le quali si apre un ampio parcheggio. Da quella posizione, infatti, aveva una buona visuale che gli permetteva di comunicare ai colleghi, tramite radio portatile, le novità o i movimenti sospetti nella zona, cosa che fece fino a poco dopo le 2, quando le comunicazioni si interruppero.

Allertati, i colleghi si misero alla sua ricerca e, intorno alle 2.3 scoprirono che era caduto da un’altezza di circa otto metri a causa del cedimento del muro su cui si trovava.

Anche quest’anno, nel rispetto delle norme anti Covid-19, il Comando provinciale di Trapani ha voluto ricordare questo giovane carabiniere, morto nell’adempimento del proprio dovere, con la celebrazione di una messa nella chiesa di San Martino a cui hanno preso parte una rappresentanza di militari dell’Arma e le Autorità civili.

Trapani, “tantu nenti e tantu assai” tra lirica di tradizione e cibo d’attrazione [EDITORIALE]

Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Il 30enne indiano apparterrerebbe ad un’associazione dedita al traffico di armi e alla commissione di estorsioni e omicidi
Rafforzata la contrattazione nazionale con il potenziamento di alcuni capitoli tra cui Salute, sicurezza e ambiente
Prolungati i contratti a tre protagonisti della passata stagione agonistica
"Bisogna diffidare da queste promozioni. Non esistono formule magiche, nessuno regala nulla"
Mai accaduto prima, una fiera di piazza ed una "prima" a teatro potrebbero causare qualche inconveniente, soprattutto politico
Nelle ultime due stagioni agonistiche ha militato nel Modena in Serie B
Da lunedì 15 a sabato 20 luglio San Vito Lo Capo accoglierà registi, autori, attori, appassionati e anche turisti che per cinque giorni potranno godere di diverse proiezioni
Un'estate tra jazz, Tiromancino, presentazione di libri, spettacoli teatrali e cibo
Il 30enne attaccante senegalese arriva da svincolato.

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In occasione dell'anniversario della strage di via D'Amelio
I rifiuti erano ammassati su una parte di un terreno in contrada Ciappola
Ottenuto un finanziamento di 30.000 per attività di controllo e prevenzione durante la stagione estiva
Arriva da svincolato e ha sottoscritto un contratto biennale
Iniziativa per la valorizzazione delle chiese appartenenti al Fondo Edifici per il Culto
Dal 14 al 30 luglio si terranno 10 diversi concerti, tutti con inizio alle 21:30 e a ingresso gratuito
La società mette a disposizione diversi alloggi nelle mete più ambite d'Italia
Il festival letterario che promuove le produzioni editoriali è giunto alla sua quarta edizione