Erice: presentata mozione per l’abbattimento delle barriere architettoniche del Municipio

Quattro consiglieri hanno proposto la collocazione di un apposito montascale a piattaforma per consentire ai disabili e agli anziani di partecipare alle sedute di consiglio

I consiglieri di Erice hanno una richiesta: abbattere le barriere architettoniche che ancora impediscono il più facile accesso agli uffici comunali e all’aula consiliare del Municipio di Erice.

Giuseppe Vassallo – primo firmatario -, Antonino Morici, Alessandro Manuguerra e Simone Vassallo, hanno presentato una mozione e propongono la collocazione presso il palazzo municipale di Erice centro storico di un apposito montascale a piattaforma o dispositivo similare, per consentire ai disabili o agli anziani con ridotta capacità motoria di partecipare alle sedute di Consiglio comunale e di poter accedere agli uffici posti al primo piano del Palazzo municipale in Erice centro storico. La mancanza di questi dispositivi, infatti, rappresentano secondo i consiglieri una evidente lesione dei diritti costituzionalmente tutelati.

Per la tutela specifica di tali diritti inerenti l’accessibilità e la mobilità urbana sono state sancite delle leggi e stabilite regole comuni che disciplinano l’abbattimento delle barriere architettoniche con particolare attenzione ai luoghi pubblici. Per ovviare alle barriere architettoniche, le soluzioni più comuni sono rappresentate in genere dalla installazioni di servo scala, ascensore e/o di rampe che sono ausili di mobilità resistenti che non rovinano il pavimento e sono adatte anche a zone pubbliche o centri storici in quanto si possono rimuovere facilmente. La proposta vuole sensibilizzare l’amministrazione sui temi dell’integrazione e della partecipazione alla vita pubblica dei soggetti svantaggiati, nel rispetto delle normative vigenti.

I consiglieri, infine, chiedono alla sindaca Toscano e alla Giunta comunale di attivarsi con i propri uffici al fine di predisporre l’acquisto e la collocazione del dispositivo che si riterrà più opportuno secondo la valutazione del caso.

Alberto Anguzza, dagli Ottoni Animati ai cartoni animati è un attimo [AUDIO]

Un'altra divertente intervista al talentuoso "trumpet player" trapanese, che ha fatto breccia anche nel mondo dei Griffin
Un'altra divertente intervista al talentuoso "trumpet player" trapanese, che ha fatto breccia anche nel mondo dei Griffin
La presidente di "Nessuno tocchi Caino" sottolinea anche la mancanza di poliziotti penitenziari in servizio
Accusato di concorso esterno in associazione mafiosa, era stato assolto dalla Cassazione nel 2023
Si spazierà tra proposte differenti che vadano incontro a pubblici diversi, tra teatro, musica e danza
Fondato nel 1991, per iniziativa di Antonio Sottile, ha preso parte a centinaia di concerti e manifestazioni artistiche in Italia e in Europa
Il teatro si colorerà di un immersivo fuoco "buono" che assale le colonne, si inerpica e tinge il tempio di rosso. Le repliche si terranno il 16, 17 e 18 luglio
Inaugurazione il 21 luglio, alle ore 19:00, con il concerto "Capo Verde in Musica Jerusa Barros 4th” presso il teatro a mare “Pellegrino 1880”
Dal 17 al 19 luglio in corrispondenza di un passaggio a livello

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Grazie ad un finanziamento di circa 6milioni 900mila di euro di fondi del Pnrr
Focus su libertà d’espressione ma anche su libertà dalla povertà e libertà dalla paura della guerra
Primo appuntamento della rassegna letteraria giovedì 18 luglio al Teatro comunale di Valderice