Erice, otto persone denunciate per abbandono di rifiuti

Prevista un'ammenda oscilla tra 1.000 e 10.000 euro

La Polizia Municipale di Erice ha individuato e denunciato otto persone per abbandono di rifiuti. La loro identificazione è stata possibile anche grazie all’utilizzo delle telecamere mobili nell’ambito di una più ampia strategia di monitoraggio.

«Ringraziando la nostra Polizia Municipale per l’ottimo lavoro svolto – commentano la sindaca Daniela Toscano e l’assessore con delega alla Polizia Municipale ed ecologia e ambiente, Paolo Genco – crediamo che tali inaccettabili comportamenti vadano denunciati non soltanto perché minano il decoro pubblico, ma anche perché rappresentano un’offesa diretta al nostro dovere di custodia del territorio con cui siamo chiamati a vivere in armonia. Invitiamo tutti i cittadini ad unirsi nell’impegno collettivo per il rispetto dello stesso, evitando di incorrere in sgradevoli conseguenze. Con la collaborazione di tutti, adotteremo tutte le misure necessarie per preservarne bellezza e sostenibilità».

La legge 137/2023 stabilisce, analogamente a quanto già era previsto per le imprese e per i responsabili di enti, l’applicazione di un’ammenda penale – non più una sanzione amministrativa – nei confronti dei cittadini che abbandonano rifiuti; l’ammenda oscilla tra 1.000 e 10.000 euro e la pena è aumentata del doppio in caso di rifiuti pericolosi.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma, cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica