Erice: nasce il progetto d’inclusione “Schiaccio Anch’io”

L'iniziativa punta all’inclusione degli alunni con disabilità e vuole favorire l’integrazione tra ragazzi normodotati e soggetti diversamente abili grazie allo sport

Con un incontro tenutosi oggi, mercoledì 12 ottobre presso il Pala Cardella di Erice, prende il via il Progetto di inclusione “Schiaccio Anch’io”. L’iniziativa punta all’inclusione degli alunni con disabilità e vuole favorire l’integrazione tra ragazzi normodotati e soggetti diversamente abili grazie a uno sport che possa permettere di scoprire le potenzialità inespresse, il basket.

Le lezioni si svolgeranno dal 12 ottobre al 21 dicembre 2022, con allenamenti settimanali che vedranno protagonisti gli studenti interessati e i giocatori della Polisportiva Ericina. Un’equipe apposita si occuperà del lavoro con i ragazzi e del supporto agli insegnanti, del rapporto con le famiglie e il contesto sociale di riferimento: al termine del progetto sarà realizzata una partita finale presso il Pala Cardella di Erice, dove inclusione e integrazione saranno protagoniste dell’evento. Destinatari del progetto saranno gli studenti dell’Istituto I.P.S.E.O.A e dell’Istituto Sciascia-Bufalino (20 studenti di cui 10 diversamente abili e 10 normodotati).

“Un’amministrazione che si rispetti non può non supportare iniziative di queste genere che mirano ad incentivare l’inclusione e l’integrazione dei ragazzi delle nostre scuole – ha dichiarato Daniela Toscano, sindaco di Erice – . Il nostro impegno sarà quello di mettere gli organizzatori nelle condizioni ideali per lavorare in serenità e siamo sicuri che progetti di questo genere siano esempi virtuosi che tenderemo a sviluppare sempre di più”.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma… Cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
L'episodio è avvenuto nella notte tra il 25 e il 26 giugno scorso
Lo hanno siglato il questore Giuseppe Peritore e la presidente Aurora Ranno
Dal 24 al 28 luglio in piazza ex Mercato del pesce
Sabato sera si è svolto il quarto appuntamento della rassegna concertistica, arricchito da aneddoti e racconti che hanno reso l'esperienza ancora più coinvolgente e apprezzata dagli spettatori
Al suo interno il pubblico troverà tutto ciò che di più rappresentativo la nostra amata Sicilia, e non solo, ha da offrire
Il Centro di Salute Mentale è una delle due strutture in Sicilia ad utilizzare il sistema Nesplora
"Con le mie ali, trovare sé stessi, cambiare il mondo" vuole essere un’indagine sui cambiamenti di prospettiva del mondo giovanile, sulle prove attraverso le quali ragazze e ragazzi divengono adulti

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano