Erice: l’IIS “I. e V. Florio” primo classificato al concorso “MURA, LIMES e URBE Tutela e valorizzazione delle mura urbiche”

È stato presentato un elaborato dal titolo “Gebel Hamid, montagna enorme e di superba cima”

L’Istituto di istruzione superiore “I. e V. Florio” di Erice è risultato primo classificato al concorso “MURA, LIMES e URBE Tutela e valorizzazione delle mura urbiche” con un elaborato dal titolo “Gebel Hamid, montagna enorme e di superba cima”, realizzato dalle classi I LES e II LES.

A darne notizia è il settore rducazione al patrimonio culturale di Italia Nostra, che esprime un ringraziamento e un plauso a tutte le scuole, ai Dirigenti, agli insegnanti e agli alunni che sono riusciti, con dedizione, a portare a compimento i loro progetti legati ai concorsi nazionali banditi dall’Associazione per l’a.s. 2022-2023.

La commissione giudicatrice ha deliberato l’esito con la rispettiva graduatoria, comunicando anche il seguente giudizio:

“L’elaborato premiato testimonia un lavoro di approfondita conoscenza del territorio e una accurata capacità di leggere il proprio paesaggio attuata con una buona metodologia di lavoro. Gli studenti, operando una didattica attiva, interdisciplinare e digitale, hanno proposto un suggestivo itinerario di approfondimento conoscitivo lungo il percorso, ancora visibile ed esistente, delle fortificazioni elimo puniche di Erice. Encomiabile la sensibilità degli studenti nella valorizzazione del proprio patrimonio materiale e immateriale che li ha portati a realizzare un elaborato ricco e completo”.

La cerimonia di premiazione si svolgerà nel mese di settembre. Soddisfatta dell’ulteriore prestigioso traguardo la Dirigente Scolastica, Pina Mandina.

Il verde pubblico a Trapani non è coltura ma, cultura [REPORTAGE]

Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
Una storia grottesca, quasi incredibile, di piante, divieti di sosta e sfabbricidi. Per fortuna a lieto fine
La storica dell'Arte Lina Novara nominata direttrice del Museo Diocesano
Accompagnerà i presenti in un viaggio culinario tra le ricette tradizionali della sua terra e le sue creazioni quotidiane
Le rate per il pagamento della Tari passano da tre a cinque

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
In via Emanuela Loi e al Museo intitolato a Paolo Borsellino
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica