Erice: intitolata la sezione primavera di via Cosenza alla docente Laura Bassi

"Abbiamo scelto non a caso la Giornata internazionale della Donna - dichiara la sindaca Toscano - per l’intitolazione ad una donna intraprendente e colta, capace di anticipare i tempi"

Si è tenuta lunedì 8 marzo la cerimonia della sezione “primavera” dell’asilo nido intitolato a Laura Bassi, docente e ricercatrice. L’Amministrazione comunale di Erice, infatti, ha raccolto l’invito delle organizzazioni sindacali CGIL, CISL e UIL nell’ambito del progetto denominato #diParipasso.

Alla cerimonia presenti la sindaca di Erice, Daniela Toscano; l’assessora alle pari opportunità alla pubblica istruzione, Carmela Daidone; la segretaria CGIL pari opportunità, Antonella Granello; la segretaria CISL pari opportunità, Giusy Sferruzza; la responsabile UIL pari opportunità, Antonella Parisi; e la baby sindaca Irene Vitaggio. Insieme all’Amministrazione di Erice, presenti anche molte donne rappresentanti del mondo dell’associazionismo. Hanno partecipato anche i segretari generali di CGIL Trapani e CISL Palermo Trapani, Filippo Cutrona e Leonardo La Piana.

“Abbiamo scelto non a caso la Giornata internazionale della Donna per l’intitolazione della nostra sezione primavera ad una donna intraprendente e colta, capace di anticipare i tempi – commentano la sindaca Daniela Toscano e l’assessora Carmela Daidone –. Purtroppo la toponomastica, in generale, è stata orientata verso gli uomini che si sono distinti per meriti e qualità, ma ci sono tante donne come Laura Bassi che sono altrettanto degne di tali riconoscimenti. Ed è una delle tante criticità dei nostri tempi, ancora purtroppo caratterizzati dal pregiudizio di genere che si snoda in tanti aspetti, quasi una diversità di trattamento e di considerazione che non può e non deve esistere in una società civile. Questa intitolazione riguarda peraltro una scuola, un luogo emblema di formazione, educazione e cultura di una comunità: la riteniamo una scelta certamente simbolica ma anche pratica, affinché nei nostri giovani possa essere inculcata l’importanza della parità di genere. Quest’intitolazione non sarà l’unica ma la prima, affinché le pari opportunità siano ristabilite anche in questo senso. L’Amministrazione comunale farà la propria parte”.

“Siamo dell’idea che bisogna partire anche dalla memoria  per la promozione della cultura del rispetto – affermano i tre segretari generali Cgil Cisl Uil Trapani Filippo Cutrona, Leonardo La Piana e Eugenio Tumbarello insieme a  Antonella Granello segretaria della Cgil Trapani con delega alle Pari Opportunità, Giusi Sferruzza, segretaria Cisl Palermo Trapani con delega alle Pari Opportunità e Antonella Parisi, responsabile Pari Opportunità Uil Trapani – È quindi fondamentale il coinvolgimento del mondo della scuola nel nostro  progetto #DiPariPasso, per far in modo che attraverso la testimonianza  dell’impegno e affermazione di alcune importanti donne, si possono  accompagnare le nuove generazioni in un percorso di crescita consapevole e responsabile secondo i valori del rispetto, delle pari opportunità, del rifiuto verso qualsiasi forma di violenza e discriminazione di genere”.  Su questo tema, spiegano da Cgil Cisl Uil Trapani, “è necessario più che mai fare rete fra tutte le realtà sociali del territorio, con le comunità educative, con le pubbliche amministrazioni locali perché solo lavorando insieme a percorsi virtuosi si può andare oltre il valore simbolico e di memoria di queste giornate e trasmettere il rispetto delle differenze che vanno valorizzate lontano da ogni pregiudizio di genere”.

Prosegue a Paceco la rassegna estiva “A Macaràro” [AUDIO]

Ne parliamo con Giovanna Scarcella, la curatrice dell'evento
Nell'anniversario della strage mafiosa di via d’Amelio
Intervista a Paolo Salerno, l'organizzatore della rassegna che da 16 anni propone i gusti dal mondo
Completato il revamping di due pozzi a Castelvetrano, in dirittura di arrivo quello dei pozzi di Trapani e Calatafimi
Possono partecipare alla selezione adulti tra i 18 e gli 80 anni di età e minori tra i 14 e i 17 anni di età
Una mostra mercato di prodotti tipici di enogastronomia, artigianato e commercio e tutto ciò che è di più rappresentativo per la Sicilia, e ogni sera è prevista musica
L'artista di Brolo ha incantato il pubblico con un mix di suoni, spaziando dal jazz al folk

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Lo spettacolo si terrà in occasione della commemorazione della strage di Paolo Borsellino
Dei tre punti monitorati in provincia di Trapani, due risultano fuori dai limiti di legge
Tra queste, cinque cittadini tunisini che hanno violato il divieto di ingresso nel territorio nazionale italiano
Dieci imputati saranno giudicati con il rito abbreviato, gli altri otto con quello ordinario
Intervista all'assessore Emanuele Barbara e a Livio Marrocco presidente di Nova Civitas
Si tratta del terzo spettacolo in cartellone e si terrà al Salotto Culturale Insonnia il 24 luglio
L'autrice firmerà il suo libro “Granita e baguette”, nuovo “capitolo” della saga delle Signore di Monte Pepe