Erice, donato un defibrillatore al 1° Circolo “Giovanni Pascoli” di Erice*

Questa è la seconda donazione di un defibrillatore ad una scuola del territorio da parte dell’associazione

Ieri mattina l’associazione Simona Genco ha donato un defibrillatore al 1° Circolo “Giovanni Pascoli” che ha sede nella via Caserta, ad Erice. L’apparecchio è stato acquistato dall’associazione coi proventi di una cena sociale tenuta dai soci nello scorso mese di dicembre. Hanno partecipato alla cerimonia di consegna la dirigente scolastica Antonella Filingeri, i soci dell’associazione e i componenti della famiglia di Simona Genco.

Questa è la seconda donazione di un defibrillatore ad una scuola del territorio da parte dell’associazione: nel mese di novembre del 2020, infatti, a beneficiarne era stato l’Istituto Scolastico “Gian Giacomo Ciaccio Montalto” di Trapani.

«Crediamo con forza e convinzione nella missione sociale della nostra associazione e negli obiettivi, sociali e umanitari, che ci siamo prefissati fin dalla sua costituzione – commenta la presidente dell’associazione, Laura Di Bella -. Nel caso specifico, riteniamo fondamentale continuare a diffondere la cultura della tutela della salute pubblica. Il defibrillatore in una scuola, in questo senso, è un dispositivo molto importante a tutela della salute dei bambini, come lo è d’altronde anche la formazione del personale, tramite corsi BLS-D, capace di intervenire in casi di emergenza. Crediamo dunque di aver investito nel migliore dei modi i proventi delle donazioni dei soci e degli amici che ci sostengono, sicuri del fatto che la nostra Simona oggi sarebbe orgogliosa di noi».

«Ringrazio davvero, a nome della Città di Erice e della comunità ericina, i componenti dell’associazione e la famiglia di Simona per aver deciso di destinare il defibrillatore ad una scuola del territorio ericino – commenta la sindaca di Erice, Daniela Toscano -. Lo reputo un gesto di grande generosità nei confronti dei nostri bambini che si innesta nel processo di installazione di questi dispositivi salvavita nelle nostre scuole. Un gesto di cui andare fieri, che rende onore agli stessi soci e che servirà ad alimentare il processo di cardioprotezione del nostro territorio. Grazie di cuore, dunque, ed è proprio il caso di dirlo, a tutti voi».

«Desidero esprimere il mio più vivo ringraziamento all’associazione Simona Genco, anche a nome di tutti il personale scolastico, degli alunni e delle loro famiglie, per la donazione del defibrillatore – dichiara la dirigente scolastica Antonella Filingeri – . La generosità e l’attenzione dimostrata, attraverso questo gesto concreto, sostengono il nostro quotidiano compito di mettere in campo azioni di prevenzione e sicurezza di tutta la comunità scolastica».

Quando Turandot, senza musica e salsiccia… tifa Spagna [AUDIO]

Ne abbiamo parlato con Natale Pietrafitta dell'Ente Luglio e Massimiliano Mazzara di Trapani Food Fest
Ne abbiamo parlato con Natale Pietrafitta dell'Ente Luglio e Massimiliano Mazzara di Trapani Food Fest
Su sei aziende agricole controllate, riscontrate irregolarità in quattro
Resi noti i risultati dell'annuale sondaggio sul gradimento dei cittadini commissionato da Il Sole 24 Ore
Tre giovani di prospettiva che vanno ad arricchire la rosa a disposizione di Torrisi
A inaugurare la nuova edizione è stata la cantante Simona Trentacoste
Per la gestione dei migranti che arrivano sull'isola

Due ricette con gli gnocchi

Torna Mangia sano con Federica, il blog della dietista Federica Tarantino

Vita di un conduttore radiofonico notturno

La notte non è fatta solo per dormire e sognare, durante la notte tutto ha un sapore diverso. E la notte la radio ha...

Bentornata Serie A

Riposte bandiere e striscioni, asciugati i sudori, proviamo a riavvolgere il nastro di questa stagione
Per gli eventi promossi, organizzati e patrocinati dal Comune
Da via Mazzini verso piazza Ciullo e il Santuario della Madonna dei Miracoli
Formazione per il rilascio della qualifica di smart coach
Esperienze culturali, artistiche e gastronomiche pensate per soddisfare tutti i gusti e le età
Il consigliere comunale di opposizione critico con l'amministrazione Stabile
Incontri, proiezioni e spettacoli nel segno di Troisi per il 30° anniversario del film “Il Postino”
I partecipanti potranno assaporare il meglio della tradizione culinaria locale